The Idol, HBO produrrà la prima serie tv di The Weeknd

Serie TV

L'emittente televisiva statunitense produrrà lo show già annunciato del cantautore e produttore discografico canadese presente anche in veste di interprete e sceneggiatore

HBO punta sulla musica e, in questo caso, sulla notorietà dei personaggi coinvolti. C'è il nome di The Weeknd dietro al progetto della serie “The Idol”, show annunciato da diverso tempo e che ha già fatto accendere la curiosità degli addetti ai lavori proprio per il carattere inedito dei suoi realizzatori. Il network statunitense punta, dunque, a conquistare una nuova fetta di pubblico e ad ottenere la fedeltà dei giovanissimi, la tanto ambita Generazione Z che figura tra i principali fruitori dei prodotti televisivi in streaming e on demand.

The Weeknd nel cast con Lily Rose Deep

approfondimento

The Idol, Lily-Rose Depp si unisce a The Weeknd

Salgono le aspettative per “The Idol” ora che lo show ha ottenuto l'appoggio dal punto di vista produttivo della prestigiosa HBO, emittente che ha prodotto e distribuito alcuni dei maggiori successi seriali dell'ultimo decennio ed oltre, molti dei quali diffusi in Italia da Sky Atlantic.
Certamente “The Idol” sarà uno show che attirerà la curiosità di molti, dal momento che coinvolgerà il co-ideatore The Weeknd, anche sul set, davanti alla macchina da presa. I fan già si si interrogano sul suo personaggio che sarà uno dei protagonisti della scena dei club notturni in cui è ambientata la storia. Secondo la sinossi ufficiale, la serie narrerà la storia di una cantante che si innamora di un gestore di uno dei club di Los Angeles dove è impegnata. L'uomo nasconde degli interessi misteriosi ed oscuri, tra questi, l'appartenenza ad una setta segreta.

Abel “The Weeknd” Tesfaye sarà dunque uno dei componenti del cast principale nel quale figura anche Lily-Rose Deep, la giovane figlia delle due star internazionali Johnny Deep e Vanessa Paradise, già nota come modella e come interprete, presto al cinema con due nuovi film: “Silent Night” di Camille Griffin e “Wolf”.

Negli ultimi mesi sono trapelati anche i nomi di altri attori coinvolti, tra questi: Anne Heche, Troye Silvan, Steve Zissis e Suzanna Son.

Tra i produttori anche Sam Levinson

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a novembre 2021. FOTO

Impegnato nella triplice ed impegnativa veste di interprete, sceneggiatore e produttore, The Weeknd non sarà da solo al timone della lavorazione di questo ambizioso progetto. Tra i produttori di “The Idol”, serie drammatica che sarà composta da sei episodi, c'è anche Sam Levinson, regista e sceneggiatore classe 1985, che negli ultimi anni ha legato il suo nome a molti prodotti apprezzati da critica e pubblico. Tra questi spiccano senza dubbio il lungometraggio “Malcom & Marie” e la serie tv “Euphoria”, due titoli che condividono la stessa attrice protagonista, Zendaya, icona degli spettatori più giovani.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.