Man in the Arena, il trailer sulla docuserie dedicata a Tom Brady

Serie TV
©Getty

Sono state pubblicate le prime immagini della serie dedicata alla carriera del celebre giocatore di football americano

Tom Brady, quarterback icona del football americano e della NFL, è protagonista di una docuserie intitolata “The Man in the Arena”, di cui è stato da poco diffuso il trailer.

Man in the Arena, di cosa parla

approfondimento

Tom Brady: "Ho conosciuto Gisele durante una telefonata"

Secondo lo stesso Tom Brady “Man in the Arena è un qualcosa di più di una serie che descrive i migliori momenti di una carriera, si tratta di un percorso all’interno degli ultimi 22 anni della mia vita, che racconta me e le persone che sono passato attraverso questo grande viaggio sportivo”. La docuserie debutterà il 16 novembre su Espn+, diretto da Gotham Chopra. In ogni episodio vedremo una finale del Super Bowl, iniziando con il Super Bowl XXXVI, in cui Brady giocò per i New England Patriots dopo l’infortunio occorso a Drew Bledsoe. A coprodurre la serie ci sono ESPN, Religion of Sports, 199 Productions, ed NFL Films. Tra i personaggi che verranno intervistati ci saranno Julie Brady, Maureen Brady, Nancy Brady, Tedy Bruschi, Gisele Bündchen (modella e moglie di Tom Brady), Bledsoe, Julian Edelman, Alex Guerrero, Rob Gronkowski, Rodney Harrison, Peyton Manning, Willie McGinest, Lawyer Milloy, Randy Moss, Bill O’Brien, Richard Sherman, Michael Strahan, Mike Vrabel, Wes Welker e Vince Wilfork. Gli episodi descrivono non solo i momenti cruciali delle partite, ma anche le piccole e grandi vicende personali del campione. "Tom Brady è stato una forza dominante nella NFL e nella cultura più ampia, ormai da due decenni. Nessun giocatore nella memoria recente è stato più analizzato o dibattuto, più amato o insultato", ha detto Chopra. "Man in the Arena è un esame del suo impatto dentro e fuori dal campo, e non vedo l'ora che la discussione continui nella serie". Brian Lockhart della ESPN+ ha dichiarato: “Tom Brady è passato dall'essere stato selezionato 199° assoluto nel Draft NFL 2000 a guidare una delle più grandi dinastie nello sport, e non ha ancora finito. Questo è proprio il tipo di storia che amiamo raccontare: una che è epica e travolgente da un lato, e umana e complessa dall'altro". La programmazione di accompagnamento include Inside the Arena, un post-show che andrà in onda in diretta su ESPN+ dopo ogni episodio, condotto da Tedy Bruschi e Field Yates; e After the Arena, ospitato da Shae Cornette, Jason Fitz e Skubie Mageza, che trasmetterà in streaming all'app ESPN e ai gestori Facebook, Twitter e YouTube di ESPN il mercoledì sera dopo ogni episodio. Chopra dirigerà anche una serie di podcast Man in the Arena, che esaminerà la carriera di Brady e i modi in cui gli sport arricchiscono e collegano il nostro mondo. Anche questi debutteranno il 16 novembre.

Tom Brady, chi è

Tom Brady, all'anagrafe Thomas Edward Patrick Brady Jr., è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di quarterback per i Tampa Bay Buccaneers della National Football League. Brady ha raggiunto il Super Bowl in nove occasioni con i Patriots, vincendone sei, e una volta con i Buccaneers. Tanti i record conquistati in carriera: è stato nominato cinque volte MVP del Super Bowl (miglior giocatore), è stato convocato per quattordici Pro Bowl (l'All-Star Game della National Football League), ha detenuto il primato NFL per il maggior numero di passaggi da touchdown lanciati in una singola stagione tra il 2007 e il 2013 e possiede il terzo più alto passer rating in carriera di tutti i tempi (97,2) tra i giocatori con almeno 1 500 passaggi tentati. Per quanto riguarda la vita privata, Tom Brady è legato dal 2006 alla supermodella Gisele Bündchen, che ha sposato il 26 febbraio 2009 a Santa Monica, in California. Hanno avuto due figli: Benjamin Rein (2009) e Vivian Lake (2012).

tom brady
©Getty

Spettacolo: Per te