Anansi Boys: I ragazzi di Anansi di Neil Gaiman diventa una serie TV

Serie TV
©Kika Press

Ancora un progetto tratto dall'universo narrativo di Neil Gaiman dopo la fine di “American Gods”. In arrivo una nuova serie basata su “I ragazzi di Anansi”, libro del 2005

Su Amazon Prime, dopo “American Gods”, cancellato dopo la terza stagione, arriverà una nuova miniserie, svolgimento di una storia parallela sempre tratta dall'universo creativo scritto da Neil Gaiman. Protagonista della storia, Charlie Nancy, un giovane che scopre di essere il figlio di Anansi, dio degli inganni per le popolazioni dell’Africa occidentale e personaggio di "American Gods" col nome di Mr. Nancy. Con lui, altri personaggi che arricchiscono questa trama che non è un vero e proprio spin-off ufficiale ma è basata sul libro “Anansi Boys”, uscito negli Stati Uniti nel 2005 e arrivato in Italia l'anno successivo col titolo “I ragazzi di Anansi”. 

La squadra di “Anansi Boys”

approfondimento

The Sandman, video dietro le quinte con Neil Gaiman

Stando a quanto previsto dalla produzione, la nuova serie “Anansi Boys” sarà articolata in sei episodi, alla scrittura saranno coinvolti lo stesso Gaiman e Lenny Henry; Jermain Julien e Azhur Saleem saranno invece i registi della serie che avrà come showrunners sia Gaiman che Douglas Mackinnon, garanzia per la sua lunga carriera di produttore di progetti televisivi e cinematografici di successo. L'autore del libro aveva in mente da più di dieci anni l'idea di adattare la storia per la tv ma è stato l'affidamento del progetto ad Amazon Studios la scintilla che ha dato il via ad un lavoro che avrebbe garantito la visione originaria di questa storia che necessita di un grande sforzo creativo ed un cast adeguato.

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere a luglio. FOTO

Nella nuova serie, in cui non sarà coinvolto Orlando Jones (attore che ha interpretato Mr. Nancy nelle prime due stagioni di "American Gods") sarà introdotto anche il personaggio di Spider, un fratello che Charlie non sapeva di avere e che gli renderà la vita più movimentata. “Anansi Boys” è l'ultimo progetto, in ordine di tempo, ad impegnare Neil Gaiman sul fronte televisivo. Lo scrittore è anche coinvolto all'adattamento di “Good Omens” (diretto da Douglas Mackinnon), giunto alla seconda stagione.

Il libro del 2005

“Anansi Boys” di Neil Gaiman ha debuttato nel 2005 direttamente in testa alla classifica dei libri più venduti del New York Times, nel 2006 ha vinto i prestigiosi August Derleth Award, premio della British Fantasy Society e il Locus Award. Nello stesso anno è giunto in Italia come “I ragazzi di Anansi” edito da Mondadori. Il romanzo è un fantasy che narra le vicende dei due figli del dio Anansi alle prese con la loro reciproca conoscenza. Lo scrittore per questo titolo ha ricevuto anche una nomination per il premio Hugo, poi rifiutata per fare spazio, secondo le intenzioni dell'autore a nuovi nomi emergenti.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.