Queen, in arrivo The Greatest, la serie online sulla loro storia

Serie TV

Per celebrare i 50 anni dalla formazione della storica band, è in arrivo su YouTube la serie tv “The Greatest”. 50 episodi settimanali alla scoperta dei Queen, con video inediti dai backstage dei loro più famosi concerti e racconti sulla nascita delle loro canzoni

Quello raggiunto dalla storica band londinese è sicuramente un grande traguardo. 50 anni di successi in giro per il mondo e il raggiungimento della fama internazionale solo grazie al loro grandissimo talento. I Queen si preparano a festeggiare regalando ai fan una serie tv di 50 episodi, in onda settimanalmente e pubblicati gratuitamente sul canale YouTube ufficiale.

 

Gli stessi componenti, insieme ai produttori della docu-serie, svelano che sarà la prima volta in cui la band racconterà la sua storia in modo completo. Tanti infatti saranno gli scatti e i video provenienti direttamente dagli album personali dei musicisti, così come le inedite gag dal backstage dei loro più famosi concerti o ancora le interminabili sessioni di prove che hanno portato alla nascita di tutti i loro maggiori successi.

Le parole dei produttori della serie

approfondimento

Queen, rimandato al 2022 il concerto in Italia

Ad esprimersi a grandi linee su quello che sarà la serie in arrivo, è stato proprio il suo creatore e showrunner Simon Lupton che per la band ha già registrato altri documentari di successo come “Queen: Days of Our Live”. Inutile dire che i veri fan della rock band sono in trepidante attesa, alimentata anche dalle parole di Lupton “The Greatest sarà un vero e proprio viaggio attraverso spettacolari immagini delle prove, del dietro le quinte e di quello succedeva dopo i concerti del gruppo” e aggiunge “Alcuni momenti nella serie saranno familiari, altri rarissimi o dimenticati”; “Sono tutte testimonianze di risultati incredibili e dei record raggiunti dalla band, così come momenti insoliti o bizzarri, ma tutti ricordano l’impatto che i Queen hanno avuto per cinque decenni e continuano ad avere ancora oggi. Perché la storia dei Queen è unica al mondo”.

Ha poi commentato dicendo che ci potrebbero essere altri episodi aggiuntivi oltre ai 50 già programmati. 

The Greatest: il successo dei Queen arriva sul piccolo schermo

approfondimento

Queen: 30 anni fa usciva Innuendo, l'album d'addio di Freddie Mercury

Con “The Greatest”, i Queen fanno quindi il loro debutto sul piccolo schermo di YouTube. La serie, vede al momento la produzione di 50 episodi che andranno in onda settimanalmente sul canale ufficiale del gruppo e racconterà nel dettaglio e in ordine cronologico tutti i momenti salienti vissuti dai quattro componenti, fino ad oggi. Non solo attimi del frontman Freddie Mercury, ma anche racconti su Brian May, John Deacon e Roger Taylor.  

 

È la prima volta che i Queen si raccontano in modo davvero completo, dal giorno della loro formazione a Londra nel 1970, al passaggio degli stessi in altri gruppi (Freddie Mercury è stato componente degli Smile, mentre prima dei Queen, anche Brian May e Roger Taylor hanno avuto altre band).

Un percorso il loro che arriverà fino ai grandi palchi dei tour mondiali, passando per il celebre Live Aid del 1985 e i concerti di Wembley nell’anno successivo. I video si soffermeranno anche su immagini dal backstage così come registrazioni delle intense prove che hanno portato alla creazione e nascita dei loro celebri canzoni.

La band non ha mai nascosto l’esistenza di registrazioni live fatte durante i tour e in sala. Per loro non era mero esibizionismo, bensì una strada per l’assoluta ricerca di perfezione. Ogni concerto doveva essere unico per i fan presenti e la registrazione era un ottimo modo per osservarsi, imparare dai propri errori e migliorarsi.

Spettacolo: Per te