Vita da Carlo, in arrivo la prima serie tv di Carlo Verdone

Serie TV

Il regista e attore ha confermato l’uscita della sua prima serie tv, un modo per raccontare in dieci puntate quello che gli è successo negli ultimi dieci anni

Con l’uscita sulle piattaforme streaming di numerosi film, in tanti avevano pensato che anche Carlo Verdone (tutte le attrici dei suoi film) decidesse di rilanciare così “Si vive una volta sola”, pellicola prevista in sala a febbraio 2020. Il rinvio per la chiusura dei cinema non ha però fatto cambiare idea al regista e attore che attende il ritorno in sala per proporre al suo pubblico l’ultimo film. Una scelta ben precisa così motivata: "Perché non ho voluto l'uscita in streaming? Perché i film sono fatti per essere visti in sala, su uno schermo grande, le serie invece per la tv, c'è una bella differenza". Una sorta di rispetto nei confronti del cinema e nessuna ostilità per le piattaforme streaming. Infatti nella stessa intervista Carlo Verdone ha confermato una collaborazione per la sua prima serie tv con Amazon Prime Video. "Si chiama Vita da Carlo, in dieci puntate. Protagonista sarò io nella mia casa. Gli episodi da raccontare sono tanti". 

L’annuncio di “Vita da Carlo” e l’idea dietro al progetto

approfondimento

Carlo Verdone: i migliori film dell'attore e regista

Non è la prima volta che Carlo Verdone parla della sua serie tv. Durante la giornata conclusiva del Festival del Cinema Europeo di Lecce aveva spiegato di aver ultimato la sceneggiatura. Precedentemente, giusto un anno fa, aveva spiegato la nascita di questo progetto accarezzato da anni grazie al diffondersi delle varie piattaforme di streaming che hanno cambiato l’esperienza dello spettatore, ma anche l’intensità e la qualità del racconto televisivo. Su suggerimento di Nicola Guaglianone che ha collaborato alla sceneggiatura del film “Benedetta Follia”, il regista si è convinto. Durante la conferenza stampa aveva anticipato i temi di “Vita da Carlo”: “sento di poter raccontare davvero il mio privato. Me ne capitano di tutti i colori che se mi seguiste con una telecamera fareste uno show. Ho un taccuino pieno di cose che mi capitano, sarà facile scrivere… La sfida è che siano traducibili anche a livello internazionale. Devo riuscire a entrare nella simpatia di tutti… Vita da Carlo è un modo per raccontare quello che mi è successo negli ultimi dieci anni. Ci sono episodi divertenti, intriganti. Questa serie aiuterà a far capire meglio chi sono io, raccontare io e gli altri.”

Gli auguri social in tempi di Covid

approfondimento

Verdone: "La vita senza la leggerezza nella condivisione non è vita"

Non si conosce ancora la data di uscita di “Vita da Carlo” ma presumibilmente sarà nel 2021. Durante un’intervista in streaming per l’evento “Capri, Hollywood”, Carlo Verdone (70 anni di Carlo Verdone: da Borotalco a Viaggi di nozze, i suoi migliori personaggi. FOTO) ha rivelato di essersi dedicato alla scrittura "Non ho fatto altro. Questa pandemia è stata una tragedia" e di guardare al futuro del cinema post pandemia con ottimismo. Proprio pochi giorni fa uno scatto pubblicato sui social aveva attirato l’attenzione di tantissimi utenti. L'attore e regista romano ha condiviso una foto in bianco e nero che lo ritrae in compagnia di sua sorella Silvia e Christian De Sica. Il post sul suo profilo Instagram e i suoi auguri speciali in tempi di Covid (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA) ha ricevuto più di 60 mila mi piace. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.