La Bella e la Bestia, arriva la serie tv prequel

Serie TV

I fan potranno divertirsi con sei episodi di “Little Town”, serie su Gaston e LeFou

Alan Menken curerà le musiche di una nuova serie televisiva per Disney+. Nel corso di un’intervista rilasciata a “Variety” è stato anche rivelato il titolo del progetto. Menken si è infatti lasciato sfuggire, per sbaglio o meno, il nome scelto per il progetto: “Little Town”.

Un titolo che lascia pochi dubbi ai fan ma, per i più scettici, è in seguito giunta la conferma dal sito “Collider”, che ha chiarito come “Little Town” sia un chiaro riferimento al brano musicale cantato da Belle nelle prime scene de “La Bella e la Bestia”. Un ritorno al passato per Alan Menken, che lavorò alle musiche della colonna sonora del film d’animazione del 1991, la cui canzone principale trionfò agli Oscar. Ad affiancarlo fu Howard Ashman, impegnato al tempo nella scrittura delle parole dei brani. Una collaborazione alquanto fruttuosa, considerando come la coppia abbia lavorato anche a “La Sirenetta” e “Aladdin”.

approfondimento

I migliori film Disney

La prossima settimana Disney+ rilascerà un documentario dedicato a Howard Ashman e in molti attendono anche un lancio ufficiale per “Little Town”. I fan potranno godere di una miniserie in sei episodi, ambientata ben prima dei fatti narrati nel film d’animazione e nel live action. Un prodotto creato da Josh Gad, insieme con Edward Kitsis e Adam Horowitz, le menti alle spalle di “Once Upon A Time”. La produzione dovrebbe partire a breve, anche se mancano date ufficiali per il rilascio. Il tutto sarà incentrato sui personaggi di Gaston e LeFou, interpretati nuovamente da Luke Evans e Josh Gad.

Come d’incanto 2, cosa sappiamo

Nel corso dell’intervista, Alan Menken ha inoltre rivelato di star lavorando alle musiche di “Come d’incanto 2”. Continua a prendere forma dunque la produzione del sequel dell’amato film del 2007, con protagonisti Amy Adams e Patrick Dempsey.

A esaltare i fan, nei primi giorni dello scorso marzo, fu Adam Shankman, scelto come regista del film. Questi aveva ringraziato la Disney e spiegato d’aver avuto la chance di lavorare anche a “Hocus Pocus 2”.

Per quanto riguarda “Come d’incanto 2” dovrebbero tornare regolarmente nel cast i due protagonisti. Nessuno stravolgimento dunque, almeno sotto questo aspetto. Adams aveva avuto modo di parlarne già nel 2018, quando però si era ben distanti dall’avvio delle riprese. Lo stesso aveva fatto Dempsey, ipotizzando anche un accenno di trama: “Probabilmente Robert è più vecchio di 10 anni ed è ancora al fianco di Giselle. Credo abbiano avuto un figlio e stiano cercando di combattere il fatto che lui invecchi. Lei vorrebbe tornare in Andalasia, così da evitare il passare degli anni. Le cose potrebbero andare così, ma non saprei”.

Spettacolo: Per te