Riverdale, Vanessa Morgan è incinta: addio a Toni Topaz?

Serie TV

L’attrice ha spiegato di voler tenere privata questa gravidanza: “Sei il mio angelo”

Vanessa Morgan, nota attrice della serie TV “Riverdale”, ha annunciato d’essere incinta del marito Michael Kopech. I fan sono entusiasti e hanno ricevuto la splendida notizia grazie a un video pubblicato da lei sul proprio profilo Instagram. Si tratta della parte cruciale del suo gender reveal party. Nel filmato la si vede annunciare al mondo d’aspettare un maschio.

Ben sapendo come certe notizie possano diffondersi rapidamente, al di là del suo controllo, Morgan ha deciso d’essere la prima a parlarne. Ha però precisato d’essere pronta a tutelare questa gravidanza, che intende vivere con grande privacy.

approfondimento

Riverdale, la polemica di Vanessa Morgan

Tante le dimostrazioni d’affetto da parte dei membri del cast di “Riverdale”, con i fan che però iniziano a porsi alcune domande. Le riprese della nuova stagione dovrebbero ripartire ad agosto e c’è chi pensa a qualche cambiamento di storyline per il personaggio di Toni Topaz, entrato a far parte dei regular nel corso della terza serie.

Molto difficile pensare a un allontanamento dal set di Morgan, soprattutto dopo le accese polemiche dei mesi scorsi. L’attrice aveva infatti chiesto una scrittura differente, che potesse rendere il suo ruolo meno stereotipato. Escluderla dalla trama principale a causa della sua gravidanza potrebbe portare i fan a insorgere sul web.

Vanessa Morgan è incinta, il messaggio sui social

approfondimento

10 serie tv da vedere su Sky Atlantic quest'estate

Ecco quanto scritto da Morgan sul proprio profilo Instagram, annunciando la gravidanza: “Discutevo del fatto di poter tenere questa parte della mia vita segreta, ma sapevo che la gente avrebbe iniziato a vedere foto della mia pancia eventualmente. Volevo quindi che lo sapeste prima da me. Voglio tenere tutto questo privato ma, al tempo stesso, essere la prima a diffondere l’annuncio. Sono entusiasta di poter accogliere al mondo il mio maschietto a gennaio. Di colpo è come se tutto ciò che credevo contasse in questo mondo, fosse cambiato del tutto. È come se dio sapesse che avevo bisogno di te, mio angelo”.

Spettacolo: Per te