Kaley Cuoco, post emozionante per l’anniversario di “The Big Bang Theory”

Serie TV

A maggio 2019 si concludeva la 12esima e ultima stagione di “The Big Bang Theory”, serie comedy che ha segnato un decennio televisivo

Maggio è di certo un mese importante per tutti gli ex membri del cast di “The Big Bang Theory”. Il 21 maggio 2019 si è infatti conclusa l’amata sit-com, che ha di fatto segnato, insieme con altre, la storia della televisione americana nell’ultimo decennio.

Tra le protagoniste c’era anche Kaley Cuoco, interprete di Penny. L’attrice sarà per sempre grata allo show, che le ha di fatto cambiato la vita. Attraverso il suo profilo Instagram ufficiale ha voluto ricordare la fine di “The Big Bang Theory”, pubblicando uno scatto del cast principale, ritratto ovviamente in casa di Sheldon e Leonard, con il seguente post di fianco: “Un anno fa, oggi, abbiamo mandato in onda il nostro finale di ‘The Big Bang Theory’. Ogni giorno le persone mi chiedono se sia stato difficile andare avanti. Se ero triste o felice, come potrei fare qualcos’altro, cosa mi manca. La verità è che questo show ha cambiato la mia vita in 100 modi diversi. Al di là di dove mi porterà la mia carriera, dovrà tutto a questa serie e alle menti che c’erano dietro. ‘Non dimenticare mai da dove vieni e non distogliere mai lo sguardo da dove stai andando’”.

Serie conclusa dopo ben 12 fortunate stagioni, con un finale che è riuscito ad accontentare la quasi totalità dei fan. Qualcosa tutt’altro che scontato, considerando esempi come “How I Met Your Mother”, che vanta uno degli ending più discussi della storia della televisione moderna, al fianco di “Game of Thrones”.

Esisteva in realtà un accordo per una nuova stagione, la tredicesima, ma a porre fine al progetto fu la volontà di Jim Parsons. L’attore sentiva d’aver dato tutto al suo Sheldon. Aveva voglia di voltare pagina e, dopo aver spiegato d’essere pronto a lasciare lo show, si è deciso per la scrittura di episodi che conducessero all’ultimo saluto. Da allora Parsons ha recitato in “Ted Bundy – Fascino criminale”, al cinema, in “The Normal Heart”, film per la TV di Ryan Murphy, e in “Hollywood”, serie Netflix dello stesso autore. Non ha però mai del tutto abbandonato Sheldon, essendo la voce narrante di “Young Sheldon”.

Kaley Cuoco, la vita dopo The Big Bang Theory

Kaley Cuoco è un’attrice californiana nata il 30 novembre 1985. Ha oggi 34 anni e tutto il mondo la conosce come Penny di “The Big Bang Theory”. Se è vero che la sit-com non ha rappresentato per lei il vero e proprio debutto nel mondo dello spettacolo, è innegabile come si tratti del ruolo della vita.

Come spiegato nel post, non sa dove la condurrà la sua carriera, ma di certo non avrà fine con l’ultimo episodio di “The Big Bang Theory”. Non è mai facile rimettersi in gioco dopo tanti anni, con il pubblico che tende a identificarti con quel personaggio, ma l’ex Penny proverà a farlo, così come Jim Parsons, che il pubblico sta apprezzando ad esempio in “Hollywood”. Kaley Cuoco ha prestato la propria voce alla tosta Harley Quinn nella serie animata dedicata all’amato personaggio DC. Della serie è inoltre anche produttrice esecutiva, così come per “The Flight Attendant”, serie di cui è creatrice e protagonista, interpretando Cassandra Bowden. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.