The New Pope, le anticipazioni del primo e del secondo episodio

Serie TV

Arriva finalmente su Sky Atlantic The New Pope, il seguito di The Young Pope, l'acclamata serie tv creata e diretta da Paolo Sorrentino. Jude Law torna a vestire i panni di Lenny Belardo, AKA Papa Pio XIII, ma ecco uno sfidante di tutto rispetto, Sir John Brannox, il nuovo Papa interpretato da John Malkovich. Non perdere il primo e il secondo episodio, in onda venerdì 10 gennaio alle 21.15, ma intanto ecco alcune anticipazioni.The New Pope, il teaser trailer con Jude Law in costume fotogramma per fotogramma. FOTO

The New Pope, episodio 1

Sono passati svariati mesi dal giorno del discorso di Pio XIII a Venezia. Il giovane Papa dal cuore difettoso è in coma, in attesa dell'intervento che, forse, gli salverà la vita, ma intanto il Vaticano, tra scandali a sfondo sessuale, nuove minacce da parte dell'Islam più fanatico e rigurgiti di idolatria rischia di andare alla deriva. A mantenere l'ordine e a far funzionare le cose in mancanza di un pontefice finora ci ha pensato lo scaltro e pragmatico Segretario di Stato attualmente in carica, il Cardinal Voiello, ma ormai è evidente che la Chiesa, pecorella smarrita circondata da famelici lupi, ha bisogno di un nuovo pastore che la guidi verso la salvezza e verso il futuro. Dopo una parentesi tanto imprevedibile quanto assurda, Voiello giunge alla conclusione che il candidato perfetto è Sir John Brannox, un cardinale inglese di nobili origini che è semplicemente l'incarnazione della via media...ma bisogna vedere se Sir John accetterà la sua proposta.

Jude Law, le foto più belle del protagonista di The Young Pope e di The New Pope

The New Pope, papi a confronto: Lenny Belardo VS Sir John Brannox. VIDEO

The New Pope, episodio 2

Voiello, Gutierrez, Sofia, Assente e Aguirre si recano in Inghilterra presso la tenuta di Sir John Brannox, nella speranza di convincerlo ad accettare il soglio ponticifio. Dopo le bizzarrie del giovane Papa, ancora in coma, Sir John sembra la scelta più sensata: moderato, sofisticato e affascinante, nel corso degli anni è riuscito a far convertire centinaia di anglicani al cattolicesimo, dunque è praticamente perfetto per guidare la Chiesa in un momento così delicato. Anche lui, però, in realtà cela una particolare fragilità, una ferita profonda che ha formato il suo carattere e lo ha fatto diventare l'uomo che è diventato...e dei segreti...

Spettacolo: Per te