Tin Star 2, la trama della nuova stagione della serie con Tim Roth

Inserire immagine

E' in arrivo su Sky Atlantic in prima tv la seconda stagione di Tin Star , l'avvincente serie con Tim Roth nei panni di Jim Worth, e ovviamente della sua seconda personalità, il violento e sadico Jack. Siamo sempre a Little Big Bear e dintorni, e siamo esattamente dove avevamo lasciato i personaggi alla fine del primo capitolo. Tin Star 2 debutterà venerdì 15 febbraio alle 21.15: ecco di cosa parleranno i nuovi episodi

Tutte le news su Tin Star 2

Scritta da Rowan Joffe e con l'eccezionale Tim Roth di nuovo alla guida di un cast di tutto rispetto (Christina Hendricks, Genevieve O'Reilly, Abigail Lawrie, Ian Puleston-Davies, John Lynch, Anamaria Marinca, Janessa Grant), la seconda stagione di Tin Star riparte esattamente dal punto in cui è finita la prima, ma ovviamente niente è più come prima. Se prima tutto girava attorno alal vendetta, ora (quasi) tutto girerà attorno al suo opposto: il perdono. Tin Star 2 debutterà su Sky Atlantic venerdì 15 febbraio alle 21.15 con i primi due episodi.

 

Tin Star 2: la trama della nuova stagione

Dopo aver distrutto tutto ciò che ama, Jack ora deve trovare il modo per riavvicinarsi alla moglie Angela e a sua figlia Anna. Per espiare i suoi peccati e per tentare di ricostruire la sua famiglia, o quantomeno ciò resta della sua famiglia, dovrà fare tutto quanto in suo potere. Ma non sarà facile. Il perdono e l'assoluzione non lo sono mai.

Nel cuore delle Montagne Rocciose, però, non ci sono solo gli abitanti della (non troppo) ridente Little Big Bear. Non troppo distante da lì, a Prairie Field, c'è una comunità di persone che vivono in modo modesto secondo la parola del Signore: gli Ammoniti. Dietro la facciata di pacifica comunità della prateria, si nasconde però una vera e propria setta. A guidare gli Ammoniti sono un concilio di anziani e il pastore Johan Nickel.

Distrutta e piena di rancore per la morte del fratellino e per la morte di Whitey, Anna trova rifugio proprio presso di loro. Nello specifico presso i Nickel. C'è però un fatto curioso: proprio come i Worth, anche i Nickel sono arrivati relativamente da poco in quella zona sperduta e lontana dal resto del mondo. Anche loro sono arrivati lì per ricominciare...e per fuggire da qualcosa. O da qualcuno. Il passato, però, e Jim lo sa bene, ti trova sempre, ovunque tu vada.

Intanto, Elizabeth Bradshaw è impegnata a salvaguardare non solo la sua posizione all'interno della North Stream Oil, ma anche la sua libertà. La morte di Gagnon deve assolutamente restare un segreto. E se è vero che due persone possono mantenere un segreto solo se una delle due è sotto terra, allora Elizabeth ha un bel problema da gestire. Senza contare che da quella maledetta notte il suo destino è strettamente intrecciato con quello dei Worth, specialmente con quello di Angela.

Toccherà a Jack togliere di mezzo i pericoli che minacciano la sua famiglia, ma salvare i Nickel e tenere a bada l'agguerrita Miss Bradshaw sarà un'impresa più difficile del previsto.