Axl Rose compie 60 anni: i 5 album indimenticabili dei Guns N' Roses

Approfondimenti
©IPA/Fotogramma

Il frontman e leader della band hard rock statunitense è nato in Indiana il 6 febbraio 1962. Del gruppo è stato l'unico membro fisso. In occasione del suo compleanno, vogliamo ripercorrere la sua storia musicale attraverso i suoi dischi

Axl Rose, pseudonimo di William Bruce Rose Jr., è un cantautore e polistrumentista statunitense. È il frontman della band statunitense Guns N' Roses, formatasi nel 1985 a Los Angeles e di cui è stato l'unico membro fisso. Il grande successo del gruppo è stato sicuramente determinato dal perfetto connubio tra gli assoli straordinari del chitarrista Slash e la voce ruggente di Rose. Icone di stile e di musica, i Guns sono anche stati simbolo di una vita di eccessi.

Appetite for Destruction (1987)

approfondimento

Guns n' Roses: il concerto a San Siro a luglio 2022

Appetite for Destruction è il primo album in studio dei Guns N' Roses. Pubblicato dalla Geffen Records, è considerato ancora oggi, dopo oltre trent’anni, tra i lavori più importanti della storia del rock. L’album ha venduto 30 milioni di copie in tutto il mondo, di cui 18 milioni solo negli Stati Uniti. La prima copertina di Appetite for Destruction riproduceva il quadro dall’omonimo titolo di Robert Williams, messo sotto censura. Per questo l’album fu immediatamente ritirato. La seconda copertina porta impresso il noto tatuaggio di Axl Rose in cui sono raffigurati cinque teschi, che simboleggiano i componenti del gruppo, in una croce: Axl Rose, Steven Adler, Izzy Stradlin, Duff MacKagan, Slash.  Il brano “Welcome to the Jungle” è un vero e proprio manifesto dell’album di debutto, un mix esplosivo di rock, blues, glam rock e punk. I brani contenuti hanno uno stile melodico, graffiante, coinvolgente, a tratti rabbioso. Nel 2018, è uscita la versione remastered di Appetite for Destruction.

G N' R LIES (1988)

approfondimento

I video musicali più costosi di sempre

G N' R Lies è l’album uscito alla fine del 1988. Il disco contiene i brani dell'EP Live ?!*@Like a Suicide, nonché la versione originale di You're Crazy e quattro tracce acustiche. L’album fu seguito da polemiche a non finire e la band venne accusata di aver proposto canzoni dai contenuti omofobi e razzisti attraverso One in a Million. La copertina presenta una rivisitazione ironica della prima pagina di un giornale con i titoli dei brani contenuti nell'album.

Use Your Illusion I e Use Your Illusion II (1991)

approfondimento

Guns N' Roses: le 10 canzoni più famose

I due album, pubblicati insieme a quattro anni di distanza dal disco di debutto della band, segnano una spaccatura netta con la precedente produzione dei Guns, che ora mostrano di avere accolto nuove influenze musicali, dal punk alle ballate, dal metal al funky a spunti acustici, perfettamente mixate tra di loro. Alcune delle canzoni più celebri del gruppo sono contenute in questi due album: si tratta di November Rain e Don’t Cry. Nonostante la contrarietà degli altri membri del gruppo, Axl Rose ha inserito la traccia nascosta Look at Your Game, Girl, cover del brano di Charles Manson, mandante degli omicidi di Sharon Tate e Leno LaBianca.

 

The Spaghetti Incident (1993)

approfondimento

I più famosi gruppi rock anni 80

Passano solo due anni ed ecco che Axl Rose e i suoi compagni di avventura musicale pubblicano l’album The Spaghetti Incident. È il 1993. Il disco comprende “solo” cover punk, reinterpretate ovviamente secondo lo stile della band: si tratta di 12 brani che sprigionano tutta l’energia, la potenza e la sfrontatezza della band. Questo è l’ultimo disco a vedere la partecipazione di Slash. 

Chinese Democracy (2008)

approfondimento

Guns N' Roses: la demo inedita di November Rain

L’album Chinese Democracy vede la luce nel 2008. Un sound pieno di suoni marcianti, con influenze dall'elettronica, un po' di hip-hop e un velo di pop. Come spiegato dal leader della band, Axl Rose, il disco e il nuovo sound dei Guns si ispirano in alcuni casi a quello dei Queen, veri miti per il frontman Axl. Non mancano neppure ispirazioni ai Nine Inch Nails, band di cui faceva parte l'ex-chitarrista dei Guns Robin Finck. Di fatto è il primo album contenente materiale originale a nome Guns N' Roses ad essere diffuso dal 1991.

Spettacolo: Per te