I Guns N' Roses faranno uscire una nuova versione ampliata di Use Your Illusion

Musica

Manuel Santangelo

La band ha annunciato l’uscita di una nuova versione ampliata dello storico doppio album pubblicato in origine nel 1991. Alle trenta tracce originali se ne aggiungeranno altre, per arrivare alla fine a un totale di 97. Un cofanetto incredibile che, insieme alla musica, propone tanto altro materiale in molti casi ancora inedito

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo

 

Slash lo aveva rivelato già alla fine dell’anno scorso. I Guns N' Roses  avrebbero fatto uscire un po’ in ritardo quel cofanetto celebrativo per i trent’anni di Use Your Illusion che i fan tanto aspettavano. “È stato tutto ritardato per la pandemia ma uscirà, credo la prossima estate. All’interno ci sarà anche un bel po' di bel materiale dal vivo, un paio di show per intero”. Ci è toccato attendere un po’ di più sulla tabella di marcia ma adesso finalmente è il momento: il doppio ambiziosissimo album dei Guns è pronto a tornare nei negozi l’11 novembre in una versione mai vista. La sensazione è che sia valsa davvero la pena di aspettare.

vedi anche

Le scuse di Flea dei Red Hot Chili Peppers ai Guns N’ Roses

 

Use Your Illusion come mai prima d’ora

97 canzoni in totale, 67 tracce  audio e video inedite, un libro di 100 pagine con immagini mai viste e tantissimi documenti e ricordi mai condivisi dai fan. Il nuovo Use Your Illusion promette di non scontentare nessuno arrivando a comprendere, come aveva promesso Slash, anche due storici concerti: quello al Ritz Theatre di New York nel 1991 e quello al Thomas e Mack Center di Las Vegas dell’anno dopo, in cui il chitarrista della band sostiene di aver conosciuto la ex moglie.

Una celebrazione adeguata per due album che erano arrivati a vendere oltre 500mila copie nelle prime due ore dalla pubblicazione. Il giorno dell’uscita il 17 settembre del 1991 le classifiche già mostravano le due nuove fatiche del gruppo al primo e al secondo posto.

Un lavoro dalle grande ambizioni che già in origine contava in totale trenta tracce. Oggi con questa iniziativa sono tante le nuove versioni di pezzi che sono diventati nel tempo grandi classici del rock, a cominciare da November Rain.

La pioggia di novità a novembre

approfondimento

Slash dei Guns n’ Roses pubblica 4 e sogna un album Blues

November Rain è probabilmente uno dei brani dalla struttura più elaborata nel repertorio dei Guns N’ Roses e sembra quasi un omaggio il fatto che la nuova versione di Use Your Illusion esca proprio nel mese citato dalla canzone. November Rain è d’altra parte una delle composizioni più amate e conosciute della storia del rock e si merita tale rilevanza. Rimase nella classifica dei singoli per trenta settimane anche grazie al costosissimo video (che provocò attriti tra i membri della band). Un videoclip che era un vero e proprio film, tanto apprezzato da diventare più avanti il più vecchio video a totalizzare un miliardo di visualizzazioni su YouTube (primato perso solo anni dopo per “colpa” dell’antecedente Bohemian Rhapsody dei Queen).

Nel nuovo cofanetto November Rain verrà proposta in una magniloquente versione, eseguita con l’accompagnamento di un’orchestra da 50 elementi condotta e arrangiata dal compositore Christopher Lennertz. La registrazione risalente al 2021 rende finalmente giustizia a un pezzo che Axl Rose ha arrangiato in origine solo con un sintetizzatore. Le uniche altre volte in cui il brano è stato eseguito con un vero e proprio ensamble finora sono però state indimenticabili, basti pensare alla storica esibizione con Elton John agli MTV Video Music Awards del 1992 o al videoclip.

E pensare che November Rain, come tanti altri brani inseriti nel disco, esisteva già da molto prima di entrare in questo monolite della storia del rock.

Da grandi poteri derivano grandi responsabilità

vedi anche

Axl Rose compie 60 anni: i 5 album indimenticabili dei Guns N' Roses

November Rain era stata a lungo solo una bozza di canzone, eseguita da Axl Rose con l’ausilio del piano. Anche Don't CryBad ObsessionThe GardenYou Could Be Mine e Back Off Bitch esistevano da tempo, addirittura prima che i Guns pubblicassero il loro album di debutto.

Eppure Use Your Illusion non nacque come un progetto per liberarsi di brani scartati. I Guns N’ Roses volevano al contrario fare qualcosa di grande, in grado di rappresentare un vertice nella carriera della band superando addirittura Appetite For Destruction. "Voglio solo seppellire Appetite. Mi piace l'album, ma ne sono stufo. Non voglio vivere la mia vita attraverso quell'unico album", dichiarò Axl Rose a MTV nel 1988. Nonostante la band fosse alle prese con un problema di droga che portò addirittura a un tentativo di disintossicazione collettiva, l’album si dimostrò all’altezza delle speranze di Slash e compagni. Aldilà dello straordinario successo di vendite, Use Your Illusion fu un lavoro molto più maturo e articolato che conteneva addirittura brani che sforavano i dieci minuti come Coma. Oggi tanta magniloquenza viene restituita da questa nuova versione disponibile in diversi formati, tra cui una Super Deluxe con 7 CD + Blu-ray e una Super Deluxe con 12 LP + Blu-ray,. A queste vanno aggiunte le riedizioni separate dei due album Use Your Illusion I e Use Your Illusion II in doppio CD, standard CD e doppio LP.

Il doppio album dei Guns N’ Roses fu davvero uno dei punti più alti nella parabola della “band più pericolosa del panorama hard rock”, poi destinata piano piano a sfaldarsi sotto il peso di sempre più grandi incomprensioni. Oggi quel capolavoro è pronto a essere celebrato come merita.

 

Spettacolo: Per te