Mahmood in concerto a Firenze: la scaletta

Musica

Martedì 24 maggio Mahmood è di scena al Tuscany Hall di Firenze, evento inizialmente previsto nel novembre 2020 ma rinviato causa pandemia COVID-19. Da Barrio a Brividi, ecco la scaletta completa del concerto

Prosegue il tour di Mahmood che, reduce dalla sua seconda vittoria nel Festival di Sanremo, questa volta in coppia con Blanco, grazie a Brividi, continua a incantare le platee di tutta Italia. Dopo le tappe di Milano, Roma e Napoli, martedì 24 maggio l’artista è atteso a Firenze per il Tuscany Hall.

La scaletta del concerto fiorentino

approfondimento

Mahmood, un viaggio nel Mediterraneo. Recensione del live all'Alcatraz

Una data inizialmente non prevista, o meglio, in programma nel novembre 2020 ma rinviata causa pandemia Covid-19. Una volta ufficializzato il recupero, l'evento ha immediatamente registrato il sold-out, sinonimo di come il cantante sia seguitissimo e amato dai fan. La scaletta del concerto prevede 20 canzoni, con conclusione dedicata ai due brani sanremesi Brividi e Soldi, con tanto di bis previsto per il successo con Blanco. Di seguito, ecco l’ordine in cui Mahmood canterà le sue canzoni:

  1. Dei
  2. Ghettolimpo
  3. Klan
  4. Baci dalla Tunisia
  5. Inyuasha
  6. Il Nilo del Naviglio
  7. Eternantena
  8. Dorado
  9. Remo
  10. Gioventù bruciata
  11. Icaro è libero
  12. Kobra
  13. Rubini
  14. Karma
  15. T’amo
  16. Barrio
  17. Talata
  18. Rapide
  19. Brividi
  20. Soldi

Sul palco di Firenze, Mahmood sarà accompagnato dai musicisti Elia Pastori, Francesco Fugazza e Marcello Grillo, ai quali si aggiungono i coristi David Blank e Marta Bersani.

 

Queste, invece, le restanti date dei concerti di Mahmood in questo 2022:

  • Mercoledì 25 maggio – Gran Teatro Geox, Padova
  • Venerdì 27 maggio – Palladium, Varsavia (Polonia)
  • Lunedì 30 maggio – Alcatraz, Milano
  • Martedì 31 maggio – Vox Club, Nonantola (MO)

approfondimento

Eurovision 2022: Mahmood e Blanco cantano Brividi. VIDEO

Da luglio parte il Ghettolimpo Summer Tour, che si svolge nelle seguenti città:

  • Giovedì 7 luglio – Cavea Parco della Musica, Roma
  • Sabato 9 luglio – Brescia Summer Music all’Arena Campo Marte, Brescia
  • Lunedì 11 luglio – Parco San Valentino, Pordenone
  • Venerdì 15 luglio – Piazza del Popolo, San Severino Marche (MC)
  • Lunedì 18 luglio – Teatro Antico, Taormina (ME)
  • Mercoledì 20 luglio – Roccella Summer Festival al Teatro al Castello, Roccella Jonica (RC)
  • Venerdì 22 luglio – Cava del Sole, Matera
  • Sabato 23 luglio – Luce Music Fest alla Banchina San Domenico, Molfetta (BA)
  • Martedì 26 luglio – Gran Teatro Puccini, Torre del Lago (LU)
  • Venerdì 29 luglio – Castle On Air, Bellinzona (Svizzera)
  • Sabato 3 settembre – Palazzo Te, Mantova
  • Lunedì 5 settembre – Piazza dei Signori, Vicenza

La carriera di Mahmood

Il vero nome dell’artista che il prossimo 12 settembre compirà 30 anni è Alessandro Mahmoud, nato a Milano da madre sarda e padre egiziano. Dopo alcune esperienze tra cui quella in X Factor del 2012, dove viene eliminato nel corso della terza puntata, nel 2018 vince Sanremo Giovani che gli permette così di partecipare alla seguente edizione del Festival. È la svolta della sua carriera artistica perché Mahmood vincerà al primo colpo con Soldi. Un successo che gli vale la qualificazione all’Eurovision Song Contest 2019 di Tel Aviv, dove si piazza al secondo posto. Dopo aver nuovamente vinto il Festival di Sanremo con Brividi, in coppia con Blanco, è di nuovo tra i protagonisti dell’Eurovision Song Contest svoltosi a Torino dal 10 al 14 maggio, dove i due si sono piazzati sesti.

Spettacolo: Per te