Bagno a mezzanotte, il nuovo singolo di Elodie: video e testo. Ricavi per l'Ucraina

Musica

È uscito il nuovo singolo di Elodie, Bagno a mezzanotte. Come ha annunciato la stessa cantante su Instagram il ricavato della vendita del nuovo singolo sarà destinato a Save the Children in Ucraina

Ne aveva annunciato l’uscita condividendo su Instagram un frammento della canzone accompagnato da un video in bianco e nero. Ora, dopo il successo di Vertigine pubblicata a settembre 2021, il nuovo singolo di Elodie, Bagno a mezzanotte, è ufficialmente online, insieme al video musicale. In bianco e nero, dalla scenografia essenziale, il video musicale ritrae Elodie in una versione aggressiva e decisa, in cui non è difficile trovare tracce della migliore Beyoncé.

approfondimento

Elodie, annunciato il nuovo singolo Bagno a mezzanotte

Il video ha richiamato in poche ore migliaia di visualizzazioni e commenti entusiasti dei fan. Bagno a mezzanotte è pronta per diventare una nuova hit e scalare le classifiche. Come condiviso dalla stessa Elodie su Instagram, il ricavato della vendita del nuovo singolo verrà devoluto ai progetti di Save the Children “in Ucraina e nei Paesi confinanti per distribuire cibo, acqua pulita, kit igienici, medicine, coperte per l’inverno e supporto psicologico ed economico a migliaia di bambini e bambine in fuga dalla guerra”.

Bagno a mezzanotte: il testo del nuovo singolo di Elodie

approfondimento

Vogue Italia, Elodie posa per il magazine

Stare con te è facile, un po’ come sorridere

come bere un sorso d’acqua è come

stringere forte il cuscino e mille fate che poi

danzano ma è solo luce, solo polvere

che mi trascina verso te

io non lo so, forse stanotte morirò

tra le tue braccia

come in un vecchio film in bianco e nero

e tu mi sposti i capelli che scendono giù

giù da una spalla così ribelle, un ricciolo già balla

uno, due, tre alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

uno, due, tre alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

 

Stare con te è facile, quasi come aprire la finestra le sere d’estate

farsi accarezzare il viso da quel vento caldo

a mezzanotte fare il bagno

che cos’è che mi trascina verso te

io non lo so se stanotte morirò

uno, due, tre alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

uno, due, tre alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

 

Sono ancora sveglia e fuori è quasi l’alba

mi è sembrato un momento con te

alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

uno, due, tre alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

uno, due, tre alza il volume nella testa

è qui dentro la mia festa

baby

Spettacolo: Per te