Sanremo 2022, i Meduza super ospiti della prima serata

Musica
©Ansa

Il 1° febbraio l'Ariston "ballerà insieme" al trio di musica dance, come ha anticipato il conduttore e direttore artistico Amadeus. Tutti italiani i membri della band: Mattia Vitale, Simone Giani e Luca De Gregorio. Nell'anno del debutto, 2019, hanno ottenuto una nomination ai Grammy Awards con il singolo "Piece of Your Heart". Tra i nomi più ascoltati della musica elettronica, sono resident all’hotel Wynn di Las Vegas

Ci sarà spazio anche per la musica elettronica durante la 72esima edizione del Festival di Sanremo. A portarla sul palco dell'Ariston saranno i Meduza, super ospiti della prima serata. “Un’altra perla musicale” si aggiunge così alla lista di cantanti e talenti che calcheranno il palco dell’Ariston, come annunciato dal conduttore e direttore artistico della kermesse Amadeus durante l’edizione serale del Tg1 (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU SANREMOI CANTANTI IN GARA I DUETTI - LE CO-CONDUTTRICI). Negli scorsi giorni era già stato svelato che ad aprire la serata iniziale del Festival saranno i Måneskin, che tornano così sul palco dove hanno trionfato lo scorso anno con il brano Zitti e buoni

Chi sono i Meduza

vedi anche

Festival di Sanremo 2022, tutto quello che c'è da sapere

“Il 1° febbraio balleremo con i Meduza”, ha detto Amadeus annunciando la loro partecipazione come super ospiti al Festival, dove porteranno il loro nuovo singolo Tell It To My Heart. Il gruppo, formato da Mattia Vitale, Simone Giani, Luca De Gregorio, è uno dei progetti di musica dance che ha ottenuto più successo negli ultimi anni. Giani e De Gregorio si sono diplomati al conservatorio di Milano, Vitale è dj di lungo corso. Nel 2019 dalla loro unione professionale sono nati i Meduza, che lo stesso anno hanno raggiunto la seconda posizione dei brani più venduti in Inghilterra con il singolo Piece of Your Heart, nominato ai Grammy Awards come miglior brano dance. Nel 2020, la rivista Forbes li proclama gli artisti italiani più ascoltati al mondo su Spotify, mentre la testata specializzata in elettronica DJ Mag li inserisce al 22esimo posto tra i migliori 100 dj del mondo, nella lista Top 100 alternative. Nel 2021 i loro brani hanno ottenuto 800 milioni di streaming in tutto il mondo. Lo scorso anno hanno annunciato la loro residency all’hotel Wynn di Las Vegas. 

L’inno di Mameli aprirà l’ultima serata

vedi anche

I Maneskin saranno ospiti al Festival di Sanremo 2022

Continuano intanto a trapelare altre informazioni sulla kermesse. La serata conclusiva si aprirà con l’inno nazionale italiano, scritto da Goffredo Mameli e musicato da Michele Novaro nel 1847. Sarà eseguito dalla banda musicale della Guardia di Finanza, diretta per l'occasione dal maestro Leonardo Ingrosso.

Capienza al 100%

Negli scorsi giorni, il sindaco della città di Sanremo, Alberto Biancheri, ha confermato che la capienza del Teatro Ariston sarà al 100%. Tutti gli spettatori dovranno però essere muniti di Super green pass (ottenibile solo se vaccinati contro il Covid-19 o già guariti dall’infezione da non più di sei mesi) e indossare mascherine protettive di tipo Ffp2. Escluso invece l’ulteriore obbligo di presentare l’esito negativo di un tampone per poter entrare all’Ariston. In rada, ormeggiata davanti alla città, ci sarà anche una nave da crociera Costa Toscana che sarà utilizzata come uno studio televisivo.

Spettacolo: Per te