Taylor Swift è stata scelta come ambassador per il Record Store Day 2022

Musica

La cantante americana si è detta molto orgogliosa di essere stata selezionata per questo ruolo prestigioso che lo scorso anno è stato affidato a Noel Gallagher

Una nuova voce importante sta per aggiungersi al già inarrivabile curriculum artistico di Taylor Swift che è stata scelta come volto del Record Store Day 2022. La cantante statunitense è stata selezionata all'interno del panorama musicale internazionale per ricoprire il ruolo di ambassador globale della giornata dedicata ai negozi di dischi che si svolgerà quest'anno sabato 23 aprile.
Stupore ed emozione per la nomina da parte della star che figurerà nell'ambito albo degli ambassador dopo Noel Gallagher, volto dell'evento nel 2021.

Taylor Swift scelta per l'edizione 2022

approfondimento

Billboard incorona Taylor Swift come Greatest Pop Star del 2021

Appuntamento fisso della primavera e tra i più attesi da parte degli appassionati di musica, specie i collezionisti di album in formato cd e vinile, ormai rarità da acquistare presso punti vendita specializzati, il Record Store Day torna quest'anno offrendo al pubblico dei musicofili una testimonial d'eccezione. Cantautrice, compositrice e icona globale della musica country pop, Taylor Swift debutta come volto dell'edizione 2022 a quindici anni dalla sua prima nomination ai Grammy Awards nel 2008, anno di pubblicazione di uno dei suoi maggiori successi, l'album Fearless. La notizia della nomina della golden girl Swift a nuova ambassador è stata diffusa via social sul profilo Instagram ufficiale dell'evento che conta un gran numero di follower ed è stata presto ripresa dai media internazionali del settore e non solo.

“I negozi di dischi sono sacri per me”

approfondimento

Taylor Swift reincide "Red", l'annuncio su Instagram

Taylor Swift che per l'occasione rilascerà anche qualcosa di speciale per i fan, ha commentato la sua scelta con queste parole: “Sono molto orgogliosa di essere l'ambassador di quest'anno del Record Store Day. I luoghi dove andiamo a curiosare, a esplorare e scoprire la musica vecchia e nuova sono sempre stati sacri per me. I negozi di dischi sono importantissimi perché aiutano a perpetuare e a favorire l'amore per la musica”.

Spettacolo: Per te