Blanco, Blu Celeste: il testo della nuova canzone

Musica

La sua uscita era forse una delle più attese del 2021. Lo scorso venerdì 10 settembre, Blanco ha pubblicato il suo primo album in studio “Blu Celeste”, insieme a un nuovo singolo dal titolo omonimo. Ecco il testo e il significato della canzone

Blu Celeste” è il titolo del nuovo singolo di Blanco (il vero nome è Riccardo Fabbriconi), pubblicato lo scorso venerdì 10 settembre per Island Records, insieme all’album omonimo. Una canzone molto diversa dalle altre, nel mood così come nell’intensità del testo e della melodia, che non fa altro che mettere nuovamente in mostra il grande talento del 18enne bresciano, alla sua prima prova in un intero progetto in studio.

approfondimento

Chi è Blanco, il cantante di "La canzone nostra" con Mace e Salmo

Scritto da Blanco, con alla produzione Michelangelo (Michele Zocca), “Blu Celeste” è un brano delicato, intenso e toccante, dedicato a una persona molto vicina al cantante e che ora non c’è più. È già dall’incipit del testo che si capisce infatti il senso del pezzo, un racconto esasperato e doloroso sulla mancanza di una persona cara, che lo stesso artista definisce quasi un fratello: “Quando il cielo si fa blu, penso solo a te. Chissà come stai lassù ogni notte”. L’inedito, già in radio e disponibile al download digitale, fa parte del nuovo album di Blanco “Blu Celeste” dove, in un totale di dodici tracce e più di mezz’ora di musica, si ritrovano anche i già noti singoli “Notti in bianco”, “Ladro di fiori” e “Paraocchi”.

Il testo di Blu Celeste

Firmato Blanchito

Quando

Quando il cielo si fa blu, penso solo a te

Chissà come stai lassù ogni notte

È blu celeste, è blu celeste

È blu celeste

Il cielo è blu come il tuo nome

Blu come l'inchiostro di ‘sta penna

Che scrive parole senza pensarle

E io non posso starne senza

Ho la ragione che rallenta

Ogni mio senso di colpa

E non c'è un mostro che la tolga da me, eh-eh-eh

E mi metterò al riparo

Mentre imparo ad accettarlo

Che sе il tempo l'ha già fatto

Ora sei un mio ricordo

Un mio ricordo immaginario

Del fratеllo che vorrei

Nato nel mese di Acquario

Sarei il pesce e tu lo squalo, oh

Siamo grandi per sognare

Tu saresti maggiorenne

Io ormai sono un sedicenne

Vado per i diciassette

Festeggerò da solo

Un altro compleanno di merda

Quando il cielo si fa blu, penso solo a te

Chissà come stai lassù ogni notte

È blu celeste, è blu celeste

È blu celeste

Quando il cielo si fa blu, penso solo a te

Chissà come stai lassù ogni notte

È blu celeste, è blu celeste

È blu celeste

Avevo un peso dentro, un peso da leva'

Ci ho messo un pezzo a raccontarti

Sotto le luci di questa camera

Tutto un disastro

Doveva essere tutto perfetto

Tipo luci spente, vorrei scriverti al buio

Tipo, na-na-na-na-na, luglio

Tipo scriverti senza volerlo

Tipo, na-na-na-na-na, bisbiglio

Tipo, na-na-na-na-na, buio, oh-oh-oh

Al buio, uoh-oh-oh, uh-ah

Quando il cielo si fa blu, penso solo a te

Chissà come stai lassù ogni notte

È blu celeste, è blu celeste

È blu celeste

Quando il cielo si fa blu, penso solo a te

Chissà come stai lassù ogni notte

È blu celeste, è blu celeste

È blu celeste

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.