Benji e Fede all’Arena di Verona: la recensione dell’ultimo concerto

Musica

Fabrizio Basso

Due ore di musica per il saluto definitivo (anche se nella vita mai dire mai). Ora abbiamo B3N e Fede Rossi ognuno con un suo viaggio musicale personale. Ospiti Annalisa, Shari, Bella Thorne e Mark & Kremont. Per chi non ha potuto esserci o vuole rivivere le emozioni del last show ritroverà il concerto su LIVENow per i prossimi due mesi

Noi non cambiamo...rassicuranti fin dall'incipit Benji e Fede nella loro notte in Arena. In canottiera, tatuati e palestrati accolgono il pubblico per l'ultimo concerto insieme con Tutto d'un Fiato cui seguono Lettera e l'abbraccio col loro pubblico: Arena ti vengo a prendere. Tutti in piedi da subito e, siamo certi, anche chi segue da casa in diretta su LIVENow non starà di certo seduto sul divano (per altro potrà vederlo o rivederlo per i prossimi due mesi). I volti sono un po' tesi, l'emozione li accarezza e loro portano i fan a New York, una dolce ballad che profuma di liberazione: Da questi periodi si esce e noi ci liberiamo anche da...noi. Un applauso all'Italia campione d'Europa seguito dall'urlo e ora voglio vedervi saltare e via con Adrenalina che ha il ritmo ipnotico dei Krafterwerk. Bagno di nostalgia con Traccia Numero 3, l'Arena si fa sentire ma non è ancora calda come dovrebbe. Chissà se mentre la cantano sentono il ragazzo di anni fa. Le Forme Geometriche che prefigurano nuovi orizzonti fanno pensare al loro futuro che prenderà strade diverse; ad accompagnarle c'è la voce potente e portentosa di Shari. Che come in un effetto domino lascia spazio alla magia di Annalisa che accompagna Benji e Fede in Tutto per una ragione. Scherzano tra loro i due artisti, sull'età e sulla tenerezza per introdurre XX Settembre. La sensazione è che le loro voci siano affaticate, forse hanno urlato troppo la sera prima, tra concerto e festeggiamente azzurri, ma posso assicurare che in altri concerti uscivano tonalità più pastose. Quel che è certo è che il pubblico ormai seduto non ci sta più forse perche si balla tutti anche sotto un diluvio...Universale. Metafora testuale in quanto in Arena fa caldo e, dopo avere nuovamente incitato il pubblico a farsi sentire giunge il momento di Moscow Mule.

approfondimento

Dai concerti ai Festival: gli eventi di musica a luglio 2021. FOTO

Un silenzio gotico e una lezione di piano, in senso cinematografico, precedono una canzone per cuori spezzati ovvero Niente di Speciale. Momento amarcord anche per Ogni Volta, dedicata a una persona che è lontana nel tempo ma per la quale resta un grande bene. L'Arena risponde accendendo i cellulari e creando una Via Lattea artificiale ma suggestiva. E' ancora un assolo di piano a chiudere il momento lucciconi. Ma restano accese le luci dei telefonini per accompagnare Magnifico Difetto e prometterci niente mantendendo tutto. Ora sì che c'è l'allineamento perfetto tra Benji e Fede e l'Arena. Questo è stato l'ultimo singolo del duo modenese che cede un po' alla nostalgia, che accenna a dieci anni di storia per poi riporsi in sintonia con i cuori dolenti con Tra lo stomaco e lo sterno: mi mancherai lo stesso cantano e in alcuni momenti questo pezzo sembra un dialogo tra loro. Riappare sul palco Shari per accompagnare Benjamin Mascolo e Federico Rossi in Sale: e va detto che la voce di questa govanissima artista (classe 2002, originaria di Monfalcone) spacca! Per la prima volta live fanno Good Vibes perché prima non c'è stata occasione, fa parte dell'album uscito poco prima della nostra separazione.

approfondimento

Bella Thorne ha comprato l'anello di fidanzamento a Benjamin Mascolo

In questa serata Benji e Fede hanno la sensazione di (ri)vivere tutta la loro storia comprese le tante porte chiuse in faccia che però ci sono servite. La scelta di dividersi è per il bene dei singoli, non c'è stata nessuna lite: Si cambia, si cresce, il nostro rapporto è più maturo. Momento da solo per B3N con Finché le stelle non brillano: è il manifesto del nuovo percorso artistico di Benjamin Mascolo che chiede all'Arena di accendere tutte le luci disponibili per illuminargli il cammino. L'amore si accende con Los Angeles per eseguire la quale invita sul palco Bella Thorne, la mia futura moglie ricordando che la California forse è il posto giusto per ricominciare.

Benjamin Mascolo e Bella Thorne sul palco dell'Arena
Benjamin Mascolo e Bella Thorne sul palco dell'Arena

approfondimento

Federico Rossi ci fa assaggiare il suo mondo colorato con Pesche

Dopo una temeraria arrampicata sulle colonne del palco, B3N, che nel frattempo è tornato Benji, presenta il prossimo ospite che è Fede Rossi, anche lui pronto a farci conoscere il suo nuovo mondo artistico: comincia con Pesche e poi, dopo avere presentato Merk & Kremont invita Annalisa sul palco e altro che Movimento lento, tutti in piedi a ballare. La trilogia si chiude con Non è mai troppo tardi e Fede di rosso vestito che corre da una parte all'altra del palco. Benji e Fede si ritrovano insieme con la bandiera dell'Italia che poi diventa oggetto feticcio per chi l'ha acchiappata al volo dopo il lancio e dopo un accenno al popopopopo da stadio, alzano verso il cielo il loro inno Dove e Quando. Tenere il distanziamento in platea non è facile e lo è ancora meno quando è il momento del selfie e si chiede al pubblico di alzare le mani. L'abbraccio della band precede l'ultima canzone dell'ultimo concerto: non poteva non essere Buona Fortuna. Ma c'è un ripensamento, non può mancare la loro prima canzone quella che dice questa canzone è per te perché sei la donna che amo: è Quello che resta. E quel che resta della notte è il tempo di sedersi sul palco e guardare l'Arena piena, in piedi, festante ma con quel velo di tristezza figlio dell'irripetibilità del momento. 

Benji e Fede
Il gran finale di Benji e Fede in Arena

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.