Oasis, in arrivo un documentario sullo storico concerto a Knebworth Park

Musica

Noel Gallagher annuncia a sorpresa l’arrivo di un documentario sulle due storiche serate di Knebworth Park. Prodotto dalla Kosmic Kyte Ltd. Conterrà immagini inedite dal dietro le quinte e commenti dei fan

È stato Noel Gallagher, ospite da BBC Radio 2 per la presentazione dell’album sul decimo anniversario dei Noel Gallagher’s High Flying Birds, ad annunciare al pubblico di tutto il mondo, l’arrivo di un documentario ufficiale sulle serate di Knebworth Park della storica band di Manchester da sempre icona del britpop e indie rock. Il cortometraggio vuole essere un regalo al pubblico che da sempre, nonostante lo scioglimento del gruppo, fa sentire il suo supporto. Un omaggio che arriva a venticinque anni esatti da uno degli eventi più importanti di sempre nella storia del rock e della musica internazionale.

Sul docu-film in arrivo si sa purtroppo ancora poco, ma sarà sicuramente realizzato con la collaborazione di Kosmic Kyte Ltd., la casa di produzione cinematografica che i fratelli Gallagher hanno fondato solo alcuni mesi fa e sulla quale si vocifera sarà impegnata anche nell’uscita di un biopic completo sulla storia dei due musicisti.

Noel Gallagher annuncia il documentario su Knebworth Park

approfondimento

Liam Gallagher, dagli Oasis al nuovo successo da solista. FOTOSTORIA

Ha scelto di raccontarlo ai microfoni di BBC Radio 2: Noel Gallagher annuncia l’arrivo del documentario sui concerti di Knebworth Park, svelando alcune indiscrezioni in merito: “Non stiamo lavorando a un biopic, ma a un documentario su Knebworth. Lo registrammo. Ma tra una cosa e l’altra, il film non uscì mai. Ora che si avvicina l’anniversario, abbiamo deciso di farlo uscire. È in fase di produzione”. E nel rivedersi in quelle immagini che, in un modo o nell’altro hanno fatto la storia della musica, ha detto che “Ho visto una prima anticipazione: mi è sembrata un’istantanea fantastica sul mondo pre-Internet. È grandioso, davvero grandioso”.

La notizia ufficiale ha da subito scatenato la gioia e curiosità dei fan in tutto il mondo. Che sia finalmente in arrivo la reunion di cui si parla da anni?

Un certo numero di fan potrebbe nel frattempo essere accontentato dato che alcuni di loro, saranno inclusi nella release del documentario, dopo che gli stessi Oasis hanno incoraggiato la platea nella condivisione delle loro esperienze ed emozioni prima-durante-dopo lo show. 

Il racconto di Knebworth Park

approfondimento

Noel Gallagher pubblica un nuovo album degli Oasis senza Liam

Il 10 e 11 agosto del 1996, Knebworth Park divenne location di uno degli eventi più grandi di sempre. Proprio lì, nella contea di Hertfordshire, in Inghilterra, Noel e Liam Gallagher tennero uno dei più grandi concerti all'aperto mai realizzati. Basti pensare che, nelle due serate, gli spettatori furono più di 280mila, in un’era in cui Internet e il digitale ancora non esistevano. Ancora oggi, quello degli Oasis è tra gli spettacoli con più richieste in assoluto nella storia della Gran Bretagna, con oltre 2,5 milioni di persone che cercarono inutilmente di acquistare un biglietto per l'evento.

Noel Gallagher al Concerto del Primo Maggio

Nel frattempo, Noel Gallagher è atteso in Italia per partecipare all’edizione televisiva del famoso Concerto del Primo Maggio 2021, da sempre palco prediletto degli artisti indipendenti italiani e internazionali. Per il secondo anno sarà senza piazza e senza pubblico, che farà comunque sentire tutto il suo calore da dietro lo schermo. La location scelta per la manifestazione è, ancora una volta l’Auditorium Parco della Musica di Roma. Ci saranno esibizioni dal vivo, mentre altre saranno pre-registrate, per un pomeriggio intero e una serata a ritmo di musica. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.