Non solo BTS, arrivano i SuperM

Musica
0-SuperM 1

Un’invasione social saluta il nuovo singolo della celebre band K-Pop. Sono 300.000 gli italiani che hanno raccolto la challenge lanciata da Kinetic Vibe e Polydor Records per festeggiare il ritorno della band coreana

Con una pioggia di post Facebook, storie Instagram e TikTok, 300.000 italiani hanno raccolto la challenge lanciata da Kinetic Vibe e Polydor Records per festeggiare il ritorno della band coreana. In tanti, in tantissimi, sono andati su Facebook, Instagram e TikTok per salutare l’uscita mondiale (prevista per il 14 agosto) del nuovo singolo dell’iconica band sudcoreana dei SuperM e lo hanno fatto in pieno stile K-Pop (K-Pop, le più famose band di musica pop coreana), ovvero sfoderando le migliori mosse di ballo per raccogliere la sfida virale lanciata, in Italia, da Polydor Records, affidando la comunicazione social a Kinetic Vibe.

approfondimento

BTS, a settembre il film sull'ultimo tour: "Break The Silence"

Sull’onda dell’invito di Kinetic Vibe ad accogliere il ritorno dei SuperM con una personale interpretazione coreografica del loro brano d’esordio Jopping (uscito nel 2019, con all’attivo quasi 50 milioni di ascolti su Spotify), sono arrivati centinaia di video e centinaia di migliaia di views per post, storie e tik tok, tutti accompagnati dall’hashtag #supermitalia. Una partecipazione straordinaria che ha dato forma a un emozionante benvenuto, tra i più calorosi al mondo, per la celebre band.

Un fantastico saluto collettivo che ha reso ancora più elettrico il countdown verso la tanto attesa uscita del nuovo brano dell’iconico gruppo K-Pop, nato dall’epocale super-partnership tra SM Entertainment e Capitol Music Group. Una fusione che ha unito nei SuperM alcuni tra i fuoriclasse più talentuosi dell’universo musicale sudcoreano: da Taemin: (ex-SHINee, gruppo che guida la scena K-Pop da oltre 11 anni) a Baekhyun Kai (membri degli EXO), passando per Taeyong e Mark (provenienti dagli iconici NCT 127), Ten e Lucas (membri dei WayV, gruppo che ha conquistato anche la Cina, arrivando a influenzare persino il mondo della moda).

Spettacolo: Per te