"Scarlet", l'inedito dei Rolling Stones con Jimmy Page

Musica

Nella ristampa di "Goat Head Soup", in uscita a settembre, anche un pezzo registrato nel 1974 con il chitarrista dei Led Zeppelin.

Una grande chicca per appassionati, la scoperta di una nuova perla nella storia della musica rock, un inaspettato tuffo nel passato: nella nuova versione di “Goat Head Soup”, l'album dei Rolling Stones del 1973 che uscirà in una nuova versione il prossimo 4 settembre, c'è spazio anche per l'inedito “Scarlet” che il gruppo registrò in studio con Jimmy Page dei Led Zeppelin nell'ottobre 1974.

approfondimento

Rolling Stones, in uscita un album del 1973 con canzoni inedite

“Ricordo quando abbiamo provato il pezzo per la prima volta con Jimmy e Keith Richards nella cantina di Ronnie Wood", ha rievocato Mick Jagger. "Entrammo in studio subito dopo la fine di una session degli Zeppelin. Stavano andando via e Jimmy decise di rimanere con noi. Non avevamo in testa di tenerla come una canzone vera e propria, di base era un demo, per catturare il feeling di quel momento. Ma è venuta fuori bene e con una line up del genere abbiamo fatto bene ad utilizzarla”. “Scarlet” sarà inclusa nel box set e nelle edizioni deluxe (CD e vinile) della ristampa del disco che contiene altri due inediti, “All the Rage” e “Criss Cross”. Nel frattempo gli Stones hanno pubblicato “Scarlet” sul loro account Youtube, sotto forma di lyric video.

Spettacolo: Per te