19 anni fa il debutto di Tiziano Ferro con Xdono

Musica

Era il 22 giugno 2001 quando il cantautore di Latina conquistò le classifiche internazionali grazie al singolo “Xdono”. E ora è atteso il video di Balla per Me con Jovanotti

Il 22 giugno 2001 Tiziano Ferro (FOTO) fece il suo debutto come cantante solista con la pubblicazione del singolo “Xdono”. Dopo una lunga gavetta tra esperienze di doppiaggio, il Coro Gospel di Latina Big Soul Mama Gospel Choir e da speaker per alcune radio locali, provò per ben due volte ad approvare al Festival di Sanremo. Sia nel 1997 che nel 1998 si iscrisse all’Accademia della Canzone di Sanremo con il brano “Quando ritornerai” ma senza mai raggiungere uno dei tre posti che garantivano l'ammissione all'edizione seguente della manifestazione. Dopo un’esperienza da corista nel gruppo dei Sottotono e alcuni rifiuti, furono Alberto Salerno e Mara Maionchi a concedergli un’opportunità. I due discografici lo avevano conosciuto durante la sua seconda partecipazione all'Accademia della Canzone di Sanremo. Come arrangiatore fu scelto Michele Canova Iorfida e così il 22 giugno 2001 venne pubblicato il primo singolo “Xdono”.

Il successo internazionale di “Xdono”

approfondimento

Le 10 canzoni più famose di Tiziano Ferro

Xdono” è stata scritta da Tiziano Ferro su una panchina del Parco comunale di Latina (le vacanze a Latina FOTO) in una giornata di dicembre. Il cantautore stava andando a trovare il padre in studio, quando colto da un'improvvisa ispirazione si è seduto ed ha composto il testo. Quella panchina è diventata con il tempo un luogo di culto per i fan di Tiziano Ferro che spesso visitano la città per questo motivo. La stessa amministrazione comunale decise tre anni fa di non pitturare di verde quella panchina, ma di passare una protezione trasparente per non cancellare le scritte lasciate in diciassette anni dai fan di tutta Italia. Del resto “Xdono” ha aperto la straordinaria carriera di Tiziano Ferro. La canzone riuscì a conquistare le classifiche di tutta Europa vendendo oltre 100 mila copie in Italia e classificandosi al terzo posto dei singoli più venduti nel 2001. Sono oltre 250 mila le copie vendute in Francia e 150 mila in Germania. Un exploit che spinse alla registrazione di altre versioni in inglese, francese, spagnolo e portoghese. Nel 2004 è stata anche proposta una rivisitazione in chiave swing da Alfredo Rey. Nel 2002 “Xdono” si è posizionato al terzo posto tra i singoli più venduti in Europa superato solo da Eminem e Shakira.

L’album “Rosso Relativo”

Le sonorità R&B e pop proposte da Tiziano Ferro colpirono subito nel segno. Una produzione dal sound così statunitense e testi profondi hanno creato il mix giusto per raggiungere immediatamente il successo. “Xdono” fa parte dell’album “Rosso Relativo”, tra i più grandi successi commerciali di Tiziano Ferro con oltre due milioni e mezzo di copie vendute nel mondo. Dopo “Xdono” vennero estratti altri quattro singoli: “L’olimpiade”, “Imbranato”, “Rosso relativo” e “Le cose che non dici”, pubblicato a febbraio 2003 ad oltre un anno e mezzo dall’uscita dell’album. “Rosso relativo” è stato inciso anche in lingua spagnola e pubblicato a marzo 2002 per il mercato spagnolo e dell’America Latina. A 20 anni di distanza dall’uscita, “Xdono” è tra le canzoni più famose e apprezzate del ricco repertorio di Tiziano Ferro. Il brano è stato inserito anche nel best of del cantautore e viene eseguito ad ogni tour.

Spettacolo: Per te