Sabrina Salerno e Samantha Fox, 10 anni dalla cover di “Call me”

Musica

Sono trascorsi dieci anni dalla pubblicazione della collaborazione cult tra le due icone del pop anni 80

Il 15 giugno di 10 anni fa Sabrina Salerno (FOTO) e Samantha Fox (FOTO) pubblicarono “Call me”, cover del brano dei Blondie. Le due icone della pop dance anni 80 si unirono sotto il nome "Samantha vs Sabrina" per ritornare in auge e riproporre la loro esplosiva musica. “Call me” è una cover dance dell'omonimo brano del 1980 scritto da Debbie Harry e prodotto da Giorgio Moroder. Nello stesso giorno venne pubblicato anche un videoclip dove Sabrina Salerno e Samantha Fox duettano una accanto all’altra vestite con due abiti sexy. Sono oltre 6 milioni le visualizzazioni del video diretto da Mauro Lovisetto. Il singolo è stato accompagnato da un EP di dieci tracce e ha raggiunto la quarta posizione della classifica dance dei dischi più venduti del 2010. Il grande successo del brano ha portato anche a due remix ufficiali, pubblicati nel 2012 ed entrambi con il titolo “Call Me 2K12”.

SABRINA SALERNO E SAMANTHA FOX OGGI

approfondimento

I 50enni famosi del 2020 per i quali il tempo non passa mai. FOTO

Ancora oggi le due cantanti riscuotono un grande successo. In particolare Sabrina Salerno ha da poco raggiunto e festeggiato i 500.000 follower. Ha così ringraziato i fan con uno scatto diventato subito virale e che nel giro di poche ore ha superato la cifra di 45.000 like. L’ennesimo scatto di grande successo che conferma Sabrina Salerno come una delle artiste più popolari e amate dal pubblico del Bel paese. Sono oltre trenta gli anni di carriera, ma la showgirl, cantante e attrice (le foto dei suoi film) continua ad avere uno strepitoso riscontro sui social. L’artista ha deciso di utilizzare spesso Instagram per aggiornare i suoi fan e tenersi sempre in contatto con coloro che hanno decretato la sua popolarità. Un riscontro registrato anche al Festival di Sanremo 2020 quando Sabrina Salerno si è esibita sul palco del Teatro Ariston con "Boys (Summertime Love)", pezzo cult degli anni Ottanta che ha raggiunto la vetta delle classifiche di tutta Europa. Anche Samantha Fox non si è fermata in questi anni e dopo il duetto con Sabrina Salerno ha continuato a pubblicare musica. Inoltre ha partecipato a diversi reality show e collaborato con diversi musicisti per singoli e raccolte varie. L’ultimo singolo che porta la sua firma è “Hot Boy” del 2018.

LA STORIA DI “CALL ME”

“Call me” è stata pubblicata nel 1980 dal gruppo Blondie. Ha conquistato il primo posto in classifica sia negli Stati Uniti che nel Regno Unito ed è stata eletta tra le migliori 500 canzoni nella storia della musica. Il grande successo del brano è dovuto anche alla sua presenza come tema centrale del film “American Gigolò”. Il ritornello di “Call me” è stato cantato dalla cantante e autrice Debbie Harry anche in italiano e in francese. Esiste anche una versione in spagnolo del brano “Llámame”. Oltre a quella di Sabrina Salerno e Samantha Fox, sono tantissime le cover pubblicate dal 1980 ad oggi. Tra queste un remix di Ben Liebrand, una versione gothic e una metalcore. Tra gli artisti che si sono cimentati ci sono anche Nikka Costa, Franz Ferdinand e Skye Edwards.

Spettacolo: Per te