Machete Crew, da Salmo a Hell Raton una straordinaria storia italiana

Musica

Fabrizio Basso

Hell Raton è uno dei giudici di X Factor 2020. E', insieme a Salmo e Slait, l'anima della crew Machete. Vi raccontiamo la storia di questi ragazzi che partita dalla Sardegna dieci anni fa oggi è portata a esempio nel mondo

Nell’anno del decennale Machete approda a X Factor. Hell Raton è uno dei giudici dell’edizione 2020 del talent show musicale di Sky Uno, che tornerà in prima serata a settembre condotto da Alessandro Cattelan. Completano la squadra dei giudici Emma Marrone, Mika e Manuel Agnelli (LA GIURIA). Due ritorni e due new entry. Hell Raton, classe 1990, nelle vene sangue sardo e ecuadoriano, ha fondato insieme a Salmo e Slait una factory e una etichetta all’avanguardia ritenuta la miglior crew d’Italia. Si chiama Machete ed è un collettivo che comprende rapper, producer, deejay, grafici, illustratori, videomaker, autori e creativi tutti coordinati dai fondatori, ovvero Salmo, Slait e Hell Raton. Machete nasce nel 2010 a Olbia ed è subito trainata verso il successo da Salmo, che sarà protagonista di una serie tv su Sky. Nel 2012 trasloca a Milano ed è composta da Salmo, Slait, Hell Raton, Nitro, Dani Faiv e Jack The Smoker. Un universo completo poiché anche se la musica e lo scouting restano le punte di diamante, a caratterizzarlo ci sono un immaginario grafico con un’impronta punk e metal che ha reso il merchandising uno dei punti di forza. A questo si aggiungono videoclip che raccontano storie vere e che si distinguono dagli altri per i riferimenti a registi di culto e al cinema di genere.

Dopo la vittoria di Salmo agli MTV Hip Hop Awards nella categoria Best Crossover e la certificazione d’oro del suo terzo album Midnite, nel 2013 nasce l’etichetta discografica Machete Empire Records, cui segue, ed era il 2014, la pubblicazione di  Machete Mixtape vol III, che in pochi mesi diventa disco d’oro e un album iconico. Segue il tour del Machete Mixtape che ospita sul palco i migliori rapper della scena e vede la crew esibirsi sui palchi di mezza Italia registrando sold out ovunque.

approfondimento

X Factor 2020, Emma, Hell Raton, Manuel e Mika sono i nuovi giudici

Un altro tassello viene posto nel puzzle Machete nel 2015: è l’anno della consacrazione di un altro membro della crew, Nitro che, con i primi quattro singoli di Suicidol (Sony Music), colleziona decine di milioni di visualizzazioni su YouTube e in estate realizza un tour sold out sempre. Intanto Salmo, sempre accompagnato da Slait, apre il tour di Jovanotti negli stadi, mentre la notte di Capodanno, tutta la crew si esibisce a Olbia di fronte a un pubblico sterminato. Ed eccoci nel 2016: Suicidol di Nitro è disco d’oro e Hellvisback (Sony Music), il nuovo album di Salmo, in due mesi è disco di platino. Ormai la popolarità e la qualità di questa crew valica i patrii confini: a giugno Machete Empire Records riceve il premio IMPALA Young Label Spotlight, un riconoscimento che l'associazione con base a Bruxelles attribuisce alle etichette europee con meno di 15 anni di vita che si sono distinte per la loro attività.

approfondimento

Hell Raton, chi è il nuovo giudice di X Factor 2020

Passano gli anni ma non il talento, non il genio. Nel 2018 esce No comment (Sony Music), secondo album di Nitro, che esordisce, quasi superfluo ricordarlo visti i precedenti, al primo posto nella Classifica FIMI e viene certificato disco d’oro in due settimane: questo successo è seguito da un nuovo tour che lo vede sul palco del Primo Maggio a Roma, dell’Arena di Verona per i Wind Music Awards e in Piazza Duomo a Milano per la grande festa di Radio Italia. E’ proprio il caso di dire che il 2018 termina col botto: Salmo batte tutti i record di vendita e streaming col nuovo album Playlist (Sony Music), certificato doppio platino dalla FIMI, che lo porta a suonare nei palazzetti di tutta Italia facendo registrare sempre sold out.

Nel 2019 Machete, in collaborazione con Ubisoft, produce l’evento Mic Tyson, ideato da Nitro e da DJ MS, un nuovo format sulle battle di freestyle che riempie i Magazzini Generali di Milano e viene trasmesso in diretta streaming su Twitch dove totalizza 52mila spettatori unici che si connettono durante la diretta e un picco di 20mila utenti connessi nello stesso momento. Inizia così l’avventura di Machete Gaming, un punto di incontro tra il mondo della musica e quello dei videogiochi, altra passione della crew. Contemporaneamente la crew lavora al Machete Mixtape 4, in uscita il 5 luglio. E’ una macchina in costante movimento, una macchina perfetta. Tra un progetto e l’altro prosegue la ricerca e la produzione di nuovi talenti, la collaborazione con brand di prestigio e il rinnovamento del team per restare sempre all’avanguardia. Machete in pochi anni è diventata un modello da seguire, che prescinde dai generi.

approfondimento

Emma debutta a X Factor 2020, è lei uno dei quattro giudici. FOTO

Machete nel 2020 compie dieci anni e si porta in eredità un 2019 meraviglioso: ha pubblicato Machete Mixtape 4, disco che ha battuto ogni record piazzandosi per otto settimane di fila al primo posto della classifica FIMI/GFK, ha lanciato il progetto Machete Gaming, punto di incontro unico tra il mondo della musica e quello dei videogiochi, e ha prodotto l’evento Mic Tyson, trasmesso in diretta streaming su Twitch dove ha totalizzato 52mila spettatori unici. In parallelo Slait e Hell Raton hanno curato la produzione artistica e creativa dei nuovi album di due artisti del roster del loro management Me Next, Lazza e tha Supreme, diventati protagonisti assoluti della scena musicale italiana. Tra questi exploit e l’esperienza acquisita negli anni nel campo musicale, della produzione di video ed eventi e del gaming, forte del supporto di Twitch e dando seguito a iniziative sociali e benefiche prese negli scorsi anni, ha deciso di impegnarsi per sostenere tutti i lavoratori del mondo musicale in questo momento di grande difficoltà collettiva

Spettacolo: Per te