Lana Del Rey rivela la data di uscita del nuovo album

Musica

Lana Del Rey svela a sorpresa la data di uscita del nuovo album a meno di un anno dal precedente progetto

Ha una data d’uscita ufficiale il nuovo album di Lana Del Rey, mentre ancora non si conosce il titolo scelto di quello che sarà il suo sesto disco in carriera. L’artista ha sorpreso i suoi fan e followers con un lungo post su Instagram dove ha rivelato che a brevissima distanza da “Norman Fucking Rockwell”, il precedente disco, è pronta a regalare nuova musica. Una scelta controcorrente da parte di Lana Del Rey (le foto più belle) che solo ad agosto 2019 e quindi meno di un anno fa ha pubblicato il suo ultimo album. Nel post pubblicato sul suo canale Instagram, la cantante ha parlato di musica, della sua carriera, dei pregiudizi che ha affrontato e del modo in cui li ha superati. Infine ha scelto di anticipare e raccontare alcuni dettagli del suo prossimo progetto discografico. Il nuovo album uscirà il 5 settembre ed è la conferma di un lavoro costante di Lana Del Rey che aveva già confermato di avere pronti già alcuni brani quando è uscito il precedente progetto.

La lunga lettera pubblicata su Instagram

approfondimento

Lana Del Rey: i 5 singoli più belli

Prosegue quindi il percorso musicale di Lana Del Rey che sta lavorando anche ad un album “spoken word”, cioè un disco parlato che farà da accompagnamento ad un libro di poesie scritto negli ultimi anni. Il titolo provvisorio dovrebbe essere “Violent Bent Backwards Over the Grass”, mentre come già detto non si conosce il titolo di quello che sarà il suo sesto album in carriera. Da più fonti si suppone che possa essere “White Hot Forever”, ma non è stata ancora data nessuna ufficialità. Nel lungo sfogo su Instagram, Lana Del Rey ha criticato gli standard usati per giudicare le donne nel settore della musica e ha ricordato di essere stata fortemente criticata per i suoi testi espliciti. L’artista ha fatto un elenco di colleghe che hanno scritto testi simili ai suoi e che ora sono accettate come sinonimo di emancipazione. Tra i nomi fatti anche quelli di Doja Cat, Ariana Grande, Camila, Cardi B, Kehlani e Nicki Minaj e Beyoncé. Lana Del Rey racconta: “Hanno avuto le loro canzoni al primo posto in classifica sull’essere sexy, non indossare vestiti, scopare, tradire ecc. – posso per favore tornare a cantare di essere carnale, sentirmi bene per essere innamorata anche se la relazione non è perfetta, o ballare per soldi – o qualunque cosa io voglia – senza essere crocifissa o dire che ho reso affascinante l’abuso?”.

Lana Del Rey e lo sfogo sui social

Un lunghissimo post dove Lana Del Rey chiarisce di non essere femminista ma precisa che deve esserci un posto nel femminismo anche “per le donne che appaiono e si comportano come me”. Sottolinea poi di essere sempre stata onesta e sincera riguardo le relazioni difficili che ha avuto e che questo è quello che succede a molte donne. La lunga lettera si conclude poi su riflessioni che vuole scrivere nei prossimi due libri e infine annuncia che probabilmente il nuovo album arriverà per il 5 settembre. A giugno invece era in programma per Lana Del Rey un concerto evento all’Arena di Verona, spettacolo annullato per l’emergenza Coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE) e che non verrà recuperato. Chi ha acquistato i biglietti per Verona potrà richiedere un “voucher” di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo, dunque, del diritto di prevendita.

Spettacolo: Per te