Diavoli, recensione degli episodi 9 e 10: un finale di stagione stupefacente

Musica sky atlantic

Fabrizio Basso

Il racconto dei due episodi conclusivi della serie originale Sky tratta dal best seller di Guido Maria Brera che ci porta nel mondo della finanza. Potrete rivedere tutta la serie on demand

ATTENZIONE PER CHI NON LI HA ANCORA VISTI QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Patrick Dempsey a Sky Tg24: "I Diavoli di oggi? I politici Usa"

 

 

EPISODIO 9

E’ il diavolo a tentarci e ogni giorno possiamo scegliere se prendere la strada verso il paradiso o l’inferno. E all’improvviso Sofia si affianca a Massimo per strada e Massimo le chiede di contattare Duval, per fermare Dominic Morgan è pronto a porre fine alla sua carriera. Intanto Dominic scopre che frequenta Sofia, rappresentante di Subterranea, e si preoccupa. Massimo Ruggero e Daniel Duval sono faccia a faccia: Massimo dice che rendere pubblici i documenti sarebbe portare sul lastrico milioni di persone per il fallimento di due banche. Massimo è pronto a parlare alla stampa dell’omicidio di Edward Stewart. Se non lo fa i documenti verranno resi pubblici. Oliver Harris si avvicina a Eleanor dopo la notte calda di passione ma lei lo snobba: in quel momento arriva alla NYL Massimo, con sul volto i segni del pestaggio di Cetara. Convocato da Morgan, riceva la promessa di una crescita in azienda e lui confessa di frequentare Sofia…per Dominic è grave e aggiunge che il suo futuro dipende esclusivamente dal recupero del CDO. Nina Morgan si incontra con la vedova Stewart che ribadisce che è la banca che lo ha ucciso: Nina dice che la sofferenza non si supera ma ci si convive. Harris chiede un contratto da trader per continuare a spiare Massimo. Che è all’appuntamento con la giornalista insieme a Sofia Flores: è disposta a scrivere ma non basta la parola, servono prove. Sofia dice che forse ci riesce con i mezzi di Subterranea.

Massimo convoca in sala riunioni Kalim ed Eleanor, gli accenna la sua idea e gli chiede di fingere una litigata. Harris, non convocato, osserva. Viene stabilito il contatto per avere i files per la giornalista Hilary Mason. Duval è scettico sul fatto che Sofia posso andare via con Massimo, per il capo di Subterranea resta un banchiere. E’ il momento di recuperare i dati. Morgan assicura il suo consiglio che risolverà il problema Duval. Massimo panifica la sua fuga mentre Eleanor tiene distante Harris il quale prova a entrare nell’account di Kalim che se ne accorge e lo sbugiarda davanti a tutti. C’è nervosismo. Massimo chiede a Sofia di provare a recuperare il CDO. La fidanzata di Harris annusa la camicia e sente odore di femmina: e lo affronta con le lacrime agli occhi; Oliver prova a giustificarsi ma lei se ne va.

Nina racconta a Dominic che Claire Stewart non è convinta del suicidio e contemporaneamente viene informato che Sofia Flores è a casa di Massimo. Dominic è consapevole che con Massimo sono alla resa dei conti: sono troppo uguali per accettarsi. Morgan sa che deve resistere ancora un po’. Harris cerca di ricucire con Massimo che resta diffidente. Eleanor ha capito che Massimo vuole parlare con la stampa, lui replica che è meglio che sappia il meno possibile, che Dominic ha le mani sporche di sangue. Eleanor replica: “Allora chiamala col suo nome, vendetta”. Sofia scopre che Massimo ha nascosto la morte del padre. Duval sta scaricando file oltre il concordato, se ne è accorto Kalim. Massimo affronta Sofia, ritiene che dietro l’hackeraggio di Duval ai dati NYL sia coinvolta anche lei. Sofia chiede fiducia reciproca. Eleanor racconta a Oliver cosa sta succedendo, dell’hackeraggio di Duval, ma aggiunge che se le chiederanno qualcosa negherà tutto anche che Massimo ha sviluppato una coscienza. Sofia incontra Carlos un ex di Subterranea e capisce che Duval non è trasparente come vuole fare credere, che ha un modo per far collassare l’economia. Ora la missione è fermare Duval e lo comunica con sms a Massimo. Morgan parla con Harris e irrompe Massimo mentre Sofia viene intercettata da Duval e le dice che lui è peggio di Dominic. Duval dice che ha tutto quello che gli serve per il suo pano grazie a Sofia e Massimo. In quel momento la polizia irrompe negli uffici di Subterranea, sequestra i computer e arresta Duval. Alla NYL arrestano Paul che ha consegnato a Duval i CDO. Dominic si sente tradito da Massimo Ruggero e lo licenzia.

EPISODIO 10

Si comincia con Kalim ed Eleanor che commentano il licenziamento di Massimo e quando Oliver chiede informazioni viene estromesso dai discorsi. Brutta notizia per Morgan: non sono stati trovati nella retata a Subterranea i documenti del CDO, che ha sottratto appena in tempo Sofia Flores. Duval è in isolamento e Dominic vuole incontrarlo. Tramite conoscenze alla Polizia Duval viene portato in un luogo segreto e si apprende che con Morgan si erano già incontrati in passato. Senza perifrasi Duval gli dice che ha fallito lui con la sua banca, ha fallito la politica e la rivoluzione è alle porte. Dominic gli promette la libertà vigilata in meno di 2, 3 anni se gli dice dove è il documento. Massimo va a consultarsi col professor Wade in cerca di una soluzione. Duval vuole incontrare Sofia che accetta: lei lo attacca verbalmente e lui gli fa mostrare da un collaboratore i documenti che attestano che Massimo Ruggero ha creato la situazione che ha portato al suicidio di suo fratello. Lei lo difende, dice che non lo sapeva mentre Duval dice non ha voluto dirglielo e aggiunge che si può rimediare all’errore che lei, Sofia, ha commesso. Massimo incontra Kalim ed Eleanor e gli dice che il solo modo per salvare la situazione è l’intervento della banca Centrale Europea e shortare i tedeschi. Dominic vuole sotto controllo Massimo, Kalim ed Eleanor. E intanto Ruggero trova a casa Sofia e le dice che comunque vada andranno via. Lei non replica, è stanca.

Massimo si consulta con Kalim ed Eleanor tramite un telefono usa e getta e gli chiede di organizzare un incontro con Oliver. In Germania cresce il nervosismo, Dominic chiede al world CEO di chiamare i tedeschi, l’obiettivo resta distruggere l’euro. Ruggero dice a Oliver di comprare i bond dei cinque paesi, frutteranno milioni, in cambio gli chiede di scoprire se il giorno in cui Ed è morto Nina Morgan era in banca. Sofia non risponde a Massimo e a casa trova qualcuno che rovista in cerca del CDO e la minaccia ma si impone e lo caccia. Harris comunica a Massimo che Nina il giorno del fattaccio non si è mai registrata in banca. Massimo va ad affrontare Nina: lei dice che come moglie del CEO non la registrano e Massimo incalza che è la sola a non essere stata interrogata. E’ lei che ha spinto giù Edward Stewart che aveva scoperto il piano di Dominic e che per cautelarsi aveva usata il nome di Ruggero. Lei dice che da quando è moro il figlio la banca è diventata la loro vita e Stewart voleva portargliela via. Appare Morgan e gli dice che la banca centrale non interverrà e Massimo ha perso e in casa Morgan non è più il benvenuto.

Massimo torna a casa. E’ disperato ma arriva la notizia che la BCE salverà l’euro e lui sorride. Finalmente. Inattesa arriva la convocazione alla NYL, lo aspettano nella sala del Consiglio Direttivo. A caso Morgan arriva la polizia, Nina viene arrestata. Massimo incontra il Wolrd Ceo Jeremy Stonehouse che sa tutto, anche dei consigli che ha dato a Harris, e ammette di averlo sottovalutato perché non è da tutti sconfiggere Morgan sul suo stesso piano. Gli offre il ruolo di CEO. Il professor Wade gli spiega la strategia di Dominic e gli dice che è al corrente di tutto perché è anche lui coinvolto. Harris torna a casa e trova la fidanzata, Latoya che fa la valigia, lui si inginocchia e dice che la ama e che per lei sarà un uomo migliore. Sofia arriva a casa di Massimo e si complimenta che ha salvato l’Europa. Gli comunica che diventerà CEO e che insieme possono cambiare le cose. Sofia in lacrime gli dice che è sempre stato un diavolo e che fare di tutto per distruggere la banca. E se ne va. Massimo Ruggero arriva alla NYL accolto dagli applausi mentre Dominic lascia il suo ufficio scortato dalla sorveglianza e con uno sguardo beffardo. Sofia sta per iniziare un’altra battaglia. Le ultime parole di Morgan, in flashback, sono: “Ci chiamano diavoli ma siamo l’ultimo baluardo prima del caos”. Sofia Flores viene travolta da un’auto, avvisano Massimo che è stata uccisa da un pirata della strada, lo avvisano mentre viene nominato nuovo CEO.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.