Sanremo 2020, Levante, Francesca Michielin e Maria Antonietta cantano Si può dare di più

Il testo di “Si può dare di più”, canzone di Tozzi-Ruggeri-Morandi e scelta da Levante per la serata dei duetti al Festival di Sanremo 2020

Scopri tutto su Sanremo 2020: lo SPECIALE Festival di Sanremo, 69 edizioni in 69 foto: tutti i cantanti e i vincitori

Levante sceglie “Si può dare di più” del trio Tozzi-Ruggeri-Morandi in vista della terza serata del Festival di Sanremo 2020 dedicata ai duetti e alle cover. L’artista siciliana proporrà il brano insieme a Francesca Michielin e Maria Antonietta, ribaltando al femminile la versione proposta all’epoca dai tre cantautori. Levante partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Tiki Bom Bom”, mentre per Francesca Michielin si tratta di un ritorno sul palco del Teatro Ariston dopo il debutto nel 2012, sempre come ospite, accanto a Chiara Civello. Nel 2016 l’esperienza in gara con “Nessun grado di separazione”, canzone che si classificò al secondo posto.

Il testo di “Si può dare di più”

Scritta da Giancarlo Bigazzi, Umberto Tozzi e Raf, “Si può dare di più” è la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 1987 e interpretata dallo stesso Tozzi con Enrico Ruggeri e Gianni Morandi. Il brano nasce dall’esperienza maturata dai tre artisti nella Nazionale Cantanti e infatti “Si può dare di più” è diventato anche l’inno ufficiale della squadra. È stato uno dei più grandi successi commerciali nella storia del Festival con il brano che è rimasto in testa ai singoli più venduti in Italia per 7 settimane consecutive. “Si può dare di più” verrà reinterpretata nella serata dei duetti del Festival di Sanremo 2020 da Levante, Francesca Michielin e Maria Antonietta:

In questa notte di venerdì

Perché non dormi perché sei qui

Perché non parti per un week-end

Che ti riporti dentro di te

Cosa ti manca cosa non hai

Cos'è che insegui se non lo sai

Se la tua corsa finisse qui

Forse sarebbe meglio così

Ma se afferri un'idea

Che ti apre una via

E la tieni con te o ne segui la scia

Risalendo vedrai quanti cadono giù

E per loro tu puoi fare di più

In questa barca persa nel blu

Noi siamo solo dei marinai

Tutti sommersi non solo tu

Nelle bufere dei nostri guai

Perché la guerra, la carestia

Non sono scene viste in TV

E non puoi dire lascia che sia

Perché ne avresti un po' colpa anche tu

Si può dare di più perché è dentro di noi

Si può osare di più senza essere eroi

Come fare non so non lo sai neanche tu

Ma di certo si può dare di più

Perché il tempo va sulle nostre vite

Rubando i minuti di un'eternità

E se parlo con te e ti chiedo di più

È perché te sono io e non solo tu

Si può dare di più perché è dentro di noi

Si può osare di più senza essere eroi

Come fare non so non lo sai neanche tu

Ma di certo si può dare di più

Come fare non so non lo sai neanche tu

Ma di certo si può dare di più.

GUARDA LE FOTO PIU' BELLE DI LEVANTE