Sanremo 2020, il duetto di Raphael Gualazzi e Simona Molinari: E se domani. Il testo

Il testo di “E se domani”, canzone di Fausto Cigliano e Gene Pitney e portata al successo da Mina

Scopri tutto su Sanremo 2020: lo SPECIALE Festival di Sanremo, 69 edizioni in 69 foto: tutti i cantanti e i vincitori

Per la terza serata del Festival di Sanremo Raphael Gualazzi ha scelto di portare sul palco “E se domani”, canzone proposta da Fausto Cigliano e Gene Pitney al Festival di Sanremo del 1964 ma divenuta eterna grazie all’interpretazione di Mina. Il compositore e cantante sarà accompagnato sul palco da Simona Molinari in un duetto che si prospetta emozionante dato lo spessore della canzone. “Il duetto con Simona nasce dal fatto che lei vanta una poderosa eleganza nella voce, oltre che nella presenza scenica”, ha detto Raphael Gualazzi che partecipa al Festival di Sanremo 2020 con “Carioca”. Per Simona Molinari si tratta di un ritorno sul palco dell’Ariston dopo il debutto del 2009, il duetto con Peter Cincotti del 2013 e la presenza nella serata dei duetti dell’anno successivo accanto a Renzo Rubino. Nella sua ultima partecipazione in gara ha conquistato il tredicesimo posto con il brano “La felicità”.

Il testo di “E se domani”

“E se domani” è un brano scritto da Carlo Alberto Rossi e Giorgio Calabrese, presentato al Festival di Sanremo del 1964 da Fausto Cigliano e Gene Pitney. Sottovalutato e passato inosservato in gara, arrivò addirittura penultimo. Il brano è stato poi riproposto da Mina, grazie alla scelta di Carlo Alberto Rossi, diventando un classico della musica italiana e una delle canzoni più importanti del repertorio della cantante. La scelta di far interpretare il brano a Mina, spinse l’autore Carlo Alberto Rossi a scrivere canzoni per Sanremo solo ed esclusivamente pensando alla possibilità di un’eventuale reinterpretazione di Mina. “E se domani” fa parte di uno dei 45 giri più venduti in carriera dalla tigre di Cremona, vinile che includeva anche l’altro grande successo “Un anno d’amore”. Nel tempo “E se domani” è stata rifatta da numerosi artisti italiani ed internazionali come Julio Iglesias, Morgana King e Nilla Pizzi.

Questo il testo di “E se domani” brano di Fausto Cigliano e Gene Pitney presentato al Festival di Sanremo del 1964 e reinterpretato da Raphael Gualazzi e Simona Molinari:

E se domani

Io non potessi

Rivedere te

Mettiamo il caso

Che ti sentissi stanco di me

Quello che basta

All'altra gente

Non mi darà

Nemmeno l'ombra

Della perduta felicità

E se domani

E sottolineo "se"

All'improvviso

Perdessi te

Avrei perduto

Il mondo intero

Non solo te

E se domani

Io non potessi

Rivedere te

Mettiamo il caso

Che ti sentissi

Stanco di me

Quello che basta all'altra gente

Non mi darà

Nemmeno l'ombra

Della perduta felicità

E se domani

E sottolineo "se"

All'improvviso

Perdessi te

Avrei perduto

Il mondo intero

Non solo te.

GUARDA LE FOTO PIU' BELLE DI RAPHAEL GUALAZZI