Anastasio a Sanremo 2020 dopo il successo di X Factor

Anastasio è pronto per Sanremo 2020. L’ex X Factor sale sul palco da grande favorito con la sua “Rosso di rabbia”

SANREMO 2020: SCOPRI LO SPECIALE

Segui la diretta della prima serata del Festival di Sanremo Festival di Sanremo, 69 edizioni in 69 foto: tutti i cantanti e i vincitori

Anastasio è uno dei partecipanti alla 70^ edizione del Festival di Sanremo. Il giovane cantante prenderà parte alla principale manifestazione musicale italiana, condotta quest’anno da Amadeus, nella categoria Big, considerando come ormai da anni calchi palcoscenici e vanti un certo seguito. Il successo a X-Factor gli ha cambiato la vita e ora punta in maniera decisa al successo sul palco dell’Ariston.

Al Festival di Sanremo si presenta con “Rosso di rabbia”, del quale è autore del testo e co-autore delle musiche, al fianco di Marco Azara, Luciano Serventi e Stefano Tataglini. I suoi fan sono pronti per il suo nuovo album, “Atto Zero”, in uscita il 7 febbraio. Tra un mese invece al via il tour, per esattezza il 12 marzo.

Anastasio a Sanremo

Anastasio spiega come il suo nuovo album non presenti un vero e proprio concept, anche se vi serpeggia all’interno una sottotrama. Il riferimento è al “sabotatore”. Un brano scritto in un momento particolare. Concluso nel 2018, viene descritto così dal cantante: “Mi entusiasmò, aveva un grande valore terapeutico. Mi sentivo quasi mistico mentre lo scrivevo, anche se non riuscivo a spiegarmelo”.

Un lavoro complesso il suo, che richiede una certa analisi da parte del pubblico. Tutto ciò rischia una difficile resa in live, che non sembra però preoccupare particolarmente Anastasio, anche se ammette di voler fare qualcosa per facilitare il processo: “Rosso di Rabbia è un brano di epoche miste, nato da differenti fasi. Non ho ancora pensato a come portarlo dal vivo. Vorrei scriverci una cosetta per facilitarne la comprensione”.

Sanremo potrebbe far tremare le gambe a chiunque ma Anastasio ha una routine tutta sua. Spiega come non senta affatto l’ansia. Non gli capita mai prima di un grande evento, eccezion fatta per 10 minuti prima di dover calcare il palco. In questa fase perde colorito e inizia a soffrire. Il tutto però svanisce nel momento della prima nota.

Sanremo, Anastasio favorito dai bookmakers

Tutto pronto per la 70^ edizione del festival di Sanremo, che vedrà Amadeus circondato da un gran numero di co-conduttrici. Come di consueto non mancano le previsioni per questa nuova annata, ricca di sorprese e ospiti. I bookmakers accettano scommesse e intanto hanno reso noto il grande favorito di questa edizione. Si tratta di valutazioni a freddo, non avendo ancora ascoltato il brano in versione live o percepito l’impatto sul pubblico.

Ad oggi però è Anastasio ad avere più chance di successo. Il rapper si esibirà nella prima serata, il che darà subito un giudizio su tale previsione. L’ex campione di X-Factor sembra particolarmente carico e pronto a confermare la fiducia dei bookmakers. Guardando alle quote, c’è una discreta differenza tra lui e il resto del podio. Questo è composto da Alberto Urso e da Elodie, in quest’ordine. Anastasio però non ci pensa, spiegando come avrebbe dato del suo meglio anche se fosse stato inserito tra gli ultimi in questa particolare classifica.