Anastasio, il 7 febbraio esce l'album "Atto Zero"

Anastasio annuncia l’uscita dell’album “Atto zero”, in arrivo il 7 febbraio. Intanto è disponibile il singolo omonimo

Si chiama “Atto zero” il primo album di Anastasio, vincitore della dodicesima edizione di X Factor e ora tra i partecipanti del Festival di Sanremo 2020. In attesa di conoscere “Rosso di rabbia”, brano che porterà sul palco del Teatro Ariston, il rapper ha annunciato l’uscita dell’album, il primo della carriera dopo l’EP “La fine del mondo”, certificato disco d’oro. Non è la prima volta che Anastasio sale sul palco del Teatro Ariston, infatti già la scorsa edizione era apparso come ospite per presentare il singolo “Correre”. Queste le sue parole, pubblicate sui social, che annunciato l’uscita di “Atto zero”: “È tanto che aspetto di fare uscire quest’album, mi scervello, ossessionato dalla sfida impossibile di dire qualcosa. Ora che ci siamo io fibrillo, non vedo l’ora...”. L’album uscirà il 7 febbraio e lo stesso Anastasio ha spiegato la scelta della copertina dove appare mentre sta subendo un pugno: “Ci ho nascosto una trama cervellotica, il profilo e l’evoluzione del personaggio che mi ha tolto il sonno negli ultimi due anni”.

Il testo del singolo “Atto zero”

In attesa di conoscere l’intero album, Anastasio ha rilasciato il secondo singolo “Atto zero” dopo “Il fattaccio del vicolo del Moro” uscito a novembre, brano basato sul monologo Er fattaccio di Americo Giuliani. Questo il testo “Atto zero”:

Amo quell’attimo prima dell’atto

quando il pilota già vede l’impatto

il fantino sbalzato ha mollato le redini

l’allievo si è ribellato e il maestro

ha finito il suo lavoro

“Giovane uomo vai, sorprendimi”

l’atleta tende i tendini

il terrorista pregusta le quaranta vergini

sa che le merita finita la predica

ha già deciso, la notte è gelida

Ma domani click, boom, a like, bam,

morte all’America

la folla è incredula, i led, i riflettori

il pianto dei peccatori

lo schianto dei tuoi valori, i motori in panne

“Mamma guarda Notre Dame è in fiamme”

Notre Dame è in fiamme

Notre Dame è in fiamme

Notre Dame è in fiamme

ed è bella come non è stata mai

è bella come non è stata mai

muore il simbolo le idee resistono

chi piange un simbolo è un idolatra

chi piange il bello che guardi meglio, è uno spettacolo

il fumo che avvolge il pinnacolo

l’evento al di fuori del calcolo

l’arte è viva, seppure per poco

dal fumo e dal fuoco si affaccia l’oracolo

l’arte è atto unico, ora e subito

e se la credi ferma nei musei sei uno stupido

ce ne é di più nel sacchetto dell’umido

ce ne é di più nel sacchetto dell’umido

che almeno è vivo, si evolve, è unico

Anastasio, atto zero

Anastasio.

Il tour con le serate a Roma e Milano

Sono ufficiali anche le prime date del tour di Anastasio. Il rapper si esibirà allo Spazio Rossellini di Roma e al Fabrique di Milano nelle serate del 13 e del 31 marzo. I biglietti sono in prevendita su TicketOne. Le serate arrivano dopo il lungo tour del 2019 che ha visto il rapper esibirsi prima nei locali più esclusivi d’Italia e poi in estate in sette festival.