Gianna Nannini, il testo di "Motivo" il nuovo singolo con Coez

“Motivo” è il nuovo singolo di Gianna Nannini che vede la collaborazione di Coez

In programma dal 3 gennaio in rotazione radiofonica, il nuovo singolo di Gianna Nannini si può già ascoltare negli ultimi giorni del 2019. “Motivo” ha subito conquistato al primo ascolto grazie anche alla partecipazione di Coez. Il brano è il secondo estratto de “La differenza”, il nuovo album della rocker senese ed è stato il primo che ha scritto per il suo nuovo progetto discografico. Queste le parole di Gianna Nannini: “Ne volevo fare un duetto. Mi piace la voce graffiante di Coez. Gli feci ascoltare il brano che lo colpì particolarmente, mi disse che voleva provare a fare una cosa alla sua maniera. Ecco, mi dissi, osservando quel suo modo elegante di fare, un altro che fa la "differenza"”.

Il testo del singolo “Motivo”

Questo il testo del nuovo singolo “Motivo”:

E mi cerchi, mi cerchi ancora

Mi inviti a prendere un caffè

Mi manca un po' il respiro, ci sarà un motivo

E' che non me ne frega niente

Se vuoi vedermi per farmi un po' di male ancora

Quello che mi vuoi dire, lo so già a memoria

Ma che bella storia.

Sai, ci son rimasto male

Sei su un'astronave

A un milione di anni luce da me

E ti sento da qua, anche se alzo la musica

C'è un motivo se mi stai pensando.

Io volevo soltanto, provare qualcosa

Qualcosa di nuovo, di vero, di buono

Io che non vengo in foto, un po' come la luna

Tu che sei bella dal vero, sì come la luna

Ci siamo detti ciao, ma solo con la mano

Non è un caffè, senza l'amaro

E sono lontano ma ti sento vicino

E ci sarà un motivo.

Sai, ci son rimasta male

Sei su un'astronave

A un milione di anni luce da me

E ti sento da qua, anche se alzo la musica

C'è un motivo se mi stai pensando

Sai, ci son rimasta male

Sei su un'astronave

A un milione di anni luce da me

E ti sento da qua, anche se alzo la musica

C'è un motivo se mi stai pensando.

“La differenza” è stato realizzato negli Stati Uniti, a Nashville, al Blackbird Studio di John Mc Bride. Tra i collaboratori del nuovo album c’è Tom Bukovac, al quale la cantante è stata indirizzata da Dave Stewart, uno dei tanti nomi coinvolti nella genesi di “La differenza”, un album che ha coinvolto una fitta squadra di collaborazioni: Gino Pacifico, S. Albanese e N. Kerner per i testi; Mauro Paoluzzi, Dave Stewart, Fabio Pianigiani, M. Kwesi, M. Harris e J. Fahrenkrog-Petersen come compositori.

Gianna Nannini in tour nel 2020

Gianna Nannini sarà impegnata in tour nel 2020 da maggio, prima con una lunga serie di date in Europa e poi nei palasport italiani. Nel mezzo una data evento allo Stadio Artemio Franchi di Firenze in programma il 30 maggio 2020

Il “Gianna Nannini European Tour”  

  • Venerdì 15 maggio – Londra, Shepherd’s Bush
  • Lunedì 18 maggio – Parigi, Olympia
  • Mercoledì 20 maggio – Bruxellese, Cirque Royale
  • Giovedì 21 maggio – Lussemburgo, Rockal
  • Martedì 23 giugno – Colonia, Tanzbrunnen
  • Mercoledì 24 giugno – Ehingen, Marktplatz
  • Venerdì 26 giugno – Berlino, Zitadelle Spandau
  • Sabato 27 giugno – Amburgo, Stadtpark Openair
  • Venerdì 9 ottobre – Aalen, Ulrich Pfeifle Halle
  • Sabato 10 ottobre – Ludwigsburg, Mhp Arena
  • Lunedì 12 ottobre – Monaco di Baviera, Philarmonie
  • Martedì 13 ottobre – Francoforte, Alte Oper Frankfurt
  • Giovedì 15 ottobre – Kempen, Big Box Allgau
  • Sabato 17 ottobre – Norimberga, Meistersingerhalle
  • Mercoledì 21 ottobre – Zurigo, Hallenstadion
  • Venerdì 23 ottobre – Gineva, Theatre Du Leman

Il “Gianna Nannini Palasport 2020”

  • Mercoledì 18 novembre – Bari, PalaFlorio
  • Giovedì 19 novembre – Napoli, PalaPartenope
  • Sabato 21 novembre – Catania, PalaCatania
  • Mercoledì 25 novembre – Villorba (TV), PalaVerde
  • Sabato 28 novembre – Torino, PalaAlpitour
  • Martedì 1 dicembre – Assago (MI), Mediolanum Forum
  • Giovedì 3 dicembre – Roma, Palazzo dello Sport