Lucio Battisti e Mogol, i brani più ascoltati in streaming e download

Tutti i numeri delle canzoni e degli album del duo Battisti-Mogol, disponibili da poche ore in streaming e download

Le 10 canzoni più famose di Lucio Battisti Tutti gli album di Lucio Battisti

Le canzoni di Lucio Battisti sono su Spotify, Apple Music ed altre piattaforme della musica in streaming e download. Dopo una lunga e complessa battaglia legale, l'annuncio è arrivato direttamente dalla Sony Music, l'Editore Acqua Azzurra ha deciso di tornare a conferire mandato a Siae per la raccolta e ripartizione dei diritti sulle opere musicali di propria titolarità sulle piattaforme online. «Ci duole precisare - ha specificato Sony Music - che il repertorio discografico relativo al periodo della collaborazione di Battisti con Panella risulta ancora non disponibile». Il tanto atteso annuncio era nell'aria da tempo, bloccato dagli eredi di Battisti. Dieci anni fa era stata la vedova di Lucio, Grazia Letizia Veronesi, a revocare quel mandato alla Società degli autori e degli editori oggi presieduta proprio da Mogol, per affidarlo al figlio Luca.

Le canzoni più ascoltate di Battisti e Mogol

Dopo le polemiche, il colpo di scena. I brani dei dodici album del duo Battisti-Mogol, che raccolgono i più grandi successi della musica italiana, si possono così ascoltare legalmente online. Lo "switch on" è arrivato alla mezzanotte del 29 settembre, data simbolo per la famosa canzone di Battisti "29 settembre" tra le più amate del cantautore. Ed è questa data l'inizio di nuova era per Lucio, che va oltre la sua scomparsa, testimonianza che la musica lo ha reso immortale.
In poche ore il cantautore ha superato ogni record. Le prime undici posizioni della classifica degli album più scaricati da ITunes sono terreno di conquista di Lucio Battisti. Domina l'album "Emozioni" che contiene canzoni di Battisti come "Mi ritorni in mente", le "7.40" e "Acqua azzurra, Acqua Chiara". Seguito da "Lucio Battisti" che raccoglie tra i successi "29 Settembre", "Un'avventura" e "Non è Francesca". Terzo a sorpresa, l'album tra i meno melodici del cantautore "Una donna per amico". Invece, al primo posto delle canzoni più scaricate c'è un grande classico "La canzone del sole". Interessante analizzare anche il successo di Lucio Battisti su Spotify. Il brano della coppia di autori più ascoltato su Spotify è "29 settembre", con oltre 300mila streaming. Secondo in classifica "Non è Francesca" a quota 274mila streaming, terza "Mi ritorni in mente" è stata ascoltata oltre 190mila volte.

Da “Il mio canto libero” a “Emozioni”

Il dato che stupisce è che al momento in testa alla classifica non compaiono su Spotify classici come "Emozioni", "Il mio canto libero" o "Una donna per amico". La prima ha totalizzato appena 55mila riproduzioni nell'arco di ventiquattro ore, circa quindicimila in più rispetto a "Una donna per amico", ferma a 41mila ascolti, ma meno di quelle totalizzate da "Con il nastro rosa", che conta 56mila utenze. Per "Il mio canto libero" numeri clamorosi. Attestato come il brano più conosciuto, ritenuto da molti citrici come tra i più noti e conosciuti di Battisti, le riproduzioni in streaming sono oltre 105mila. Numeri delle canzoni di Lucio Battisti più ascoltate su Spotify e ITunes che solo in apparenza sembrano essere contrastanti. Le due piattaforme, infatti, si rivolgono per fruizione ad un pubblico differente per età e quindi per gusti musicali. La certezza è che il cantautore in coppia con Mogol convince tutti con visualizzazioni e download che sicuramente continueranno a crescere nelle prossime ore.