Pfm e Cristiano De André in concerto all’Arena di Verona: info e scaletta

Pfm
@Getty Images

La band e Cristiano De Andrè insieme in una data unica per cantare la leggenda di Fabrizio De Andrè

Una grande notte da regalare alla memoria di Faber. A quarant’anni dall’uscita di “Fabrizio De André e Pfm in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta, la Premiata Forneria Marconi sbarca all’Arena di Verona insieme al figlio Cristiano per un intenso live nel segno di Fabrizio De Andrè. Di fatto, un concerto che prende le mosse dal tour primaverile del gruppo, che aveva portato nei teatri di tutta Italia questo sentito omaggio all’artista genovese, anche se la serata di piazza Bra si preannuncia molto particolare. Il pubblico, finora, ha risposto alla grande: biglietti esauriti in tutti i settori ad eccezione della Gradinata non numerata (34,50 euro).

Il tour con De André

Il primo incontro tra la Premiata Forneria Marconi e Fabrizio De André risale al 1970, quando il cantautore genovese registrò “La buona novella”, insieme a un gruppo che sarebbe divenuto la PFM ma che, all’epoca, si chiamava ancora I Quelli. L’idea di un tour insieme, quasi dieci anni dopo, fu di Franz Di Cioccio & Co.: la proposta all’inizio fu rifiutata da De André, che tuttavia nel giro di breve si convinse. La tournée partì il 21 dicembre 1978 da Forlì, per poi proseguire fino alla fine del gennaio del mese successivo. Le canzoni erano quelle di Fabrizio De André, riarrangiate in chiave prog-rock. A partire da quei concerti furono ricavati due album live, pubblicati nel 1979 e nel 1980.

Le prossime date della Pfm

L’energia non manca di certo a Franz Di Cioccio (unico membro della formazione originale ancora in sella) e soci, che continueranno a girare l’Italia fino ad inverno inoltrato con ben due tour distinti: il “The Very Best Tour” estivo, nel quale ripercorrono tutta la loro lunghissima carriera, e il “Pfm canta De Andrè – Anniversary” già partito nei teatri la scorsa primavera e che ritornerà in formato indoor il prossimo autunno. In mezzo, ospitate ed altre iniziative collaterali. Di seguito tutte le date al momento in cartellone.

“The Very Best Tour”

  • Sabato 3 agosto – Jesolo (VE), PalaInvent
  • Martedì 6 agosto – Celle di Bulgheria (SA), Piazza Umberto I
  • Mercoledì 14 agosto – Pisa, Piazza Gorgona, Marina di Pisa
  • Giovedì 15 agosto – Melfi (PZ), Piazza Duomo
  • Sabato 17 agosto – Anzio (RM), Villa Adele
  • Domenica 18 agosto – Candela (FG), Piazza Plebiscito
  • Lunedì 19 agosto – Porto Recanati (MC), Arena Beniamino Gigli
  • Sabato 24 agosto – San Salvo (CH), Piazza Cristoforo Colombo
  • Mercoledì 28 agosto – Castagnola delle Lanze (AT), Controfestival
  • Sabato 14 settembre – Atripalda (AV), Piazza Umberto I
  • Sabato 28 settembre – Sondrio, Teatro Sociale
  • Sabato 5 ottobre – Luras (OT), Via Nazionale

“Pfm canta De Andrè”

  • Martedì 12 novembre – Udine, Teatro Nuovo Giovanni da Udine
  • Venerdì 15 novembre – Bergamo, PalaCreberg
  • Lunedì 18 novembre – Roma, Auditorium Parco della Musica
  • Martedì 19 novembre – Assisi (PG), Teatro Lyrick
  • Mercoledì 20 novembre – Firenze, Tuscanyhall
  • Venerdì 22 novembre – Torino, Teatro Colosseo
  • Sabato 23 novembre – Lugano, Lugano Arte e Cultura
  • Venerdì 29 novembre – Bolzano, Teatro Comunale
  • Martedì 3 dicembre – Milano, Teatro degli Arcimboldi
  • Giovedì 5 dicembre – Ancona, Teatro delle Muse
  • Venerdì 6 dicembre – La Spezia, Teatro Civico
  • Sabato 7 dicembre – Frosinone, Teatro Cinema Nestor
  • Martedì 10 dicembre – Teatro Carlo Felice
  • Venerdì 13 dicembre – Legnano (MI), Teatro Galleria
  • Domenica 15 dicembre – Saint Vincent (AO), Palais de Saint Vincent
  • Venerdì 20 dicembre – Reggio Emilia – Teatro Municipale Romolo Valli

Altri eventi

  • Mercoledì 31 luglio – Macerata, Sferisterio (ospiti dei 100Cellos)
  • Venerdì 30 agosto – Sirolo AN), Teatro Cortesi (Premio nazionale Franco Enriquez)

La possibile scaletta

La Premiata Forneria Marconi è nel pieno del suo “The Very Best Tour”, con il quale sta celebrando gli oltre quarant’anni di carriera. Quello dell’Arena di Verona, però, sarà un concerto sui generis. Come già annunciato, infatti, il live sarà diviso in tre atti unici: il progetto “Anniversary” della Pfm, con la band a interpretare i brani di Faber; la rilettura dell’album “La Buona Novella” firmata da Cristiano De André; quindi una terza parte con tutti sul palco. Di seguito, per farsi un’idea, la setlist del concerto dello scorso 20 luglio al Carpacciov Trg di Capodistria, in Slovenia, scaletta che comprende diverse cover di De Andrè che dovrebbero comunque finire nel live veronese:

  1. Il regno
  2. La luna nuova
  3. Photos of Ghosts
  4. Impressioni di settembre
  5. La carrozza di Hans
  6. Un giudice (Fabrizio De Andrè cover)
  7. Volta la carta (Fabrizio De Andrè cover)
  8. La danza degli specchi
  9. Maestro della voce
  10. Freedom Square
  11. Romeo e Giulietta: Danza dei cavalieri (Sergei Sergeyevich Prokofiev cover)
  12. Violin Jam + William Tell
  13. Mr. 9 Till 6
  14. Il pescatore (Fabrizio De Andrè cover)
  15. Celebration