Ex-Otago in concerto a Bologna: info e scaletta

ex-otago
@Facebook

Il “Cosa fai questa notte? Tour 2019” della band genovese sbarca al PalaEstragon martedì 9 marzo

Rush finale per la leg primaverila del “Cosa fai questa notte? Tour 2019” degli Ex-Otago, che sbarca al PalaEstragon di Bologna martedì 9 aprile. Biglietti ancora disponibili sia sul circuito Ticketone che direttamente in cassa: il prezzo è unico a 23 euro, apertura porte alle ore 19, inizio del concerto previsto per le ore 21 nella struttura di via Stalingrado. Dopo un live da tutto esaurito al Fabrique di Milano, un concerto che ha lasciato il segno e che ha mostrato una volta di più il talento della band genovese, gli Ex-Otago saranno in uno dei templi della musica dal vivo italiana: lo spettacolo è assicurato.

Il “Cosa fai questa notte? Tour 2019”

Dopo la partecipazione a Sanremo con il brano “Solo una canzone”, ripresentato come nuovo singolo nelle scorse settimana in una nuova veste insieme a Jack Savoretti, e un film-documentario su di loro, gli Ex-Otago si sono lanciati in un tour che li porterà a toccare tutti i maggiori club d’Italia. Il gruppo ha già annunciato anche le sue tre prime date estive. Due saranno in Piemonte: quella del 3 luglio al Flowers Festival di Collegno (TO) e quella del 13 luglio all’Arena Derthona di Tortona (AL), a precederle l’apparizione sul palco della Tuborg Open Fest a Milano. Diverse date sono già sold out, per i biglietti è necessario rivolgersi al circuito TicketOne. Queste tutte le date in programma:

  • Martedì 9 aprile – Bologna, Estragon
  • Mercoledì 10 aprile – Roma, Atlantico
  • Venerdì 12 aprile – Modugno (BA), Demodè SOLD OUT
  • Giovedì 27 giugno – Milano, Ippodromo San Siro, Tuborg Open Fest
  • Mercoledì 3 luglio – Collegno (TO), Flowers Festival, Parco Certosa Reale
  • Sabato 13 luglio – Tortona (AL), Piazza Allende, Arena Derthona

La scaletta del tour

I concerti degli Ex-Otago sono un’esperienza al solito assai divertente, con la band a cercare spesso l’interazione col pubblico. E anche i brani che il gruppo usa portare sul palco cambiano spesso da una sera all’altra. Ci sarà ovviamente anche il singolo sanremese “Solo una canzone”, uscito nelle scorse settimane nella nuova versione cantata insieme a Jack Savoretti. Una ballad che racconta l’amore “adulto”, che non si sgretola alla prima difficoltà e che deve essere nutrito giorno dopo giorno diventa un pezzo dal respiro internazionale, ma allo stesso tempo romantico e appassionato nella migliore tradizione Otago. La voce di Savoretti si amalgama alla perfezione con le sonorità “nude” e con la ricchezza orchestrale del brano. Della scaletta del tour fa inoltre parte la cover di Fabrizio De André “Amore che vieni, amore che vai”, che sarà inserita nel progetto “Faber Nostrum”, all’interno del quale il meglio della scena indie italiana reinterpreta i grandi successi del grande cantautore ligure. Per farsi un’idea di cosa potrà essere il live di Bologna, ecco la scaletta portata dalla band sul palco del Fabrique di Milano lo scorso 5 aprile:

  1. Intro
  2. Questa notte
  3. Le macchine che passano
  4. Bambini
  5. I giovani d’oggi
  6. Torniamo a casa
  7. Infinito
  8. Gli occhi della luna
  9. La notte chiama
  10. Tutto bene
  11. Costarica
  12. Stai tranquillo
  13. Amore che vieni, amore che vai (Fabrizio De Andrè cover)
  14. Mare
  15. La nostra pelle
  16. Quando sono con te
  17. Solo una canzone
  18. Ci vuole molto coraggio
  19. Cinghiali incazzati
  20. Non molto lontano