Elisa, l’album “Diari aperti” è certificato disco di platino

Elisa
@Getty Images

Disco di platino per “Diari aperti”, l’album più recente della cantautrice friulana Elisa

“Diari aperti”, l’album più recente di Elisa, pubblicato il 26 ottobre dello scorso anno, è stato certificato disco di platino, avendo venduto più di 50 mila copie. Risultato che si aggiunge alla medesima certificazione conquistata dal secondo singolo “Se piovesse il tuo nome”, che si è fermato in vetta alla classifica Earone per nove settimane. Brano firmato da Calcutta, Vanni Casagrande e Dario Faini, in arte “Dardust”: quest’ultimo, produttore – insieme a Charlie Charles – di “Soldi”, il brano di Mahmood vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Attualmente è in rotazione radiofonica “Anche fragile”, disponibile dal 18 gennaio 2019. L’album era stato anticipato dal singolo “Quelli che restano”, cantato in duetto con Francesco De Gregori.

Diari aperti: l’ultimo album di Elisa

“Diari aperti” è il decimo album in studio di Elisa, pubblicato per l’etichetta Universal Music: il suo primo disco dopo la fine del lungo sodalizio con la Sugar di Caterina Caselli. Si tratta del secondo album della cantautrice friulana interamente cantato in italiano: l’altro era “L’anima vola”, risalente al 2013. L’album si compone di undici tracce, che vedono la firma – oltre a quella di Elisa – di alcuni tra i principali nomi del cantautorato contemporaneo: da Calcutta a Dario “Dardust” Faini, da Davide Petrella a Cheope (figlio di Mogol), passando per Federica Abbate. E, naturalmente, Andrea Rigonat: chitarrista e marito dell’artista. La tracklist di “Diari aperti”:

  1. Tutta un’altra storia
  2. Se piovesse il tuo nome
  3. Tua per sempre
  4. Anche fragile
  5. Promettimi
  6. L’amore per te
  7. L’estate è già fuori
  8. Con te mi sento così
  9. Vivere tutte le vite
  10. Come fosse adesso
  11. Quelli che restano (feat. Francesco De Gregori)

Il “Diari aperti Tour 2019” di Elisa

“Diari aperti” sarà presto presentato dal vivo in un lungo tour teatrale che prenderà il via venerdì 15 marzo dal teatro Odeon di Latisana, in provincia di Udine. Sul sito di TicketOne sono disponibili i soli biglietti per le quattro date di Roma, per le due di Firenze e di Cagliari e per lo show di Bari, a partire da 39 euro. I tagliandi per gli altri live sono acquistabili solo presso i punti vendita autorizzati. Le date del “Diari aperti Tour 2019” di Elisa:

  • 15 marzo Latisana, Teatro Odeon
  • 18 e 19 marzo Firenze, Teatro Verdi
  • 21 e 22 marzo Bari, Teatro Team
  • 24 marzo Marsala, Teatro Impero
  • 25 marzo Catania, Teatro Metropolitan
  • 27 e 28 marzo Roma, Auditorium Parco della Musica
  • 30 e 31 marzo Napoli, Teatro Augusteo
  • 2, 3 e 4 aprile Milano, Teatro degli Arcimboldi
  • 6, 7 e 9 aprile Torino, Auditorium del Lingotto
  • 11, 12 e 13 aprile Padova, Gran Teatro Geox
  • 15 aprile Parma, Teatro Regio
  • 16 e 17 aprile Brescia, Gran Teatro Morato
  • 19 e 20 aprile Trieste, Teatro Politeama Rossetti
  • 23 e 24 aprile Reggio Emilia, Teatro Valli
  • 26 e 27 aprile Bergamo, Teatro Creberg
  • 29 e 30 aprile Cesena, Nuovo Teatro Carisport
  • 2, 3 e 4 maggio Bologna, Teatro Europauditorium
  • 6 e 7 maggio Milano, Teatro degli Arcimboldi
  • 9 maggio Saint Vincent, Palais
  • 11 e 12 maggio Firenze, Teatro Verdi
  • 14 maggio Genova, Teatro Carlo Felice
  • 17 maggio Sassari, Teatro Comunale
  • 18 e 19 maggio Cagliari, Fiera
  • 22 maggio Bari, Teatro Team
  • 24 e 25 maggio Roma, Auditorium Parco della Musica
  • 27 maggio Torino, Auditorium del Lingotto
  • 28 maggio Padova, Gran Teatro Geox
  • 30 maggio Bergamo, Teatro Creberg
  • 31 maggio Trieste, Teatro Politeama Rossetti