Mahmood, "Soldi" è disco d'oro dopo l'exploit di Sanremo 2019

Mahmood, "Soldi" è disco d'oro dopo l'exploit di Sanremo 2019
@Instagram

Dopo la vittoria di Sanremo e il record Spotify, “Soldi” di Mahmood è disco d’Oro FIMI

Mahmood: guarda l'intervista

Dopo il grande successo di Sanremo 2019, “Soldi”, il brano di Mahmood vincitore della sessantanovesima edizione della kermesse musicale italiana, è disco d’Oro FIMI e quasi in lizza per un Platino.

“Soldi”, un premio dopo l’altro

Il successo di Mahmood non si è fermato a Sanremo 2019, ma continua a regalare soddisfazioni tra ascolti digitali e classifiche di vendita. Dopo il record di ascolti Spotify con quasi un milione e mezzo di streaming in un solo giorno, che l’ha reso primo della classifica italiana e l’ingresso nostrano più alto di sempre nella Top 50 globale, è tempo di prendersi anche la FIMI. “Soldi” è stata infatti certificata disco d’oro per aver superato le 25 mila unità di vendita in meno di 10 giorni.

Quando Alessandro Mahmoud si è qualificato per entrare nella categoria giovani del Festival non immaginava di aggiudicarsi, con il suo brano “Gioventù Bruciata”, il diritto di potersi esibire sull’Ariston insieme ai big. E contro ogni previsione è il suo pezzo, “Soldi”, il vincitore di Sanremo 2019. E adesso, con questo premio in tasca, il cantautore si qualifica per rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019, che si terrà a Tel Aviv, in Israele.

Il brano è stato scritto dallo stesso interprete in collaborazione con Dario Faini e il produttore delle rap e trap star, Charlie Charles. “Soldi” è la continuazione del tema già avviato con “Gioventù Bruciata”, e tratta la storia dell’abbandono di suo padre, del quale conserva ancora pochi, frammentari ricordi. Il videoclip, diretto da Attilio Cusani, è stato pubblicato il 5 febbraio 2019 e ha da poco superato 20 milioni e 800 mila visualizzazioni su YouTube.

Per festeggiare l’evento del disco d’Oro FIMI, Mahmood ha lasciato un messaggio social per tutti i suoi fan: «Mi sono sempre chiesto se la mia musica sarebbe piaciuta a qualcuno, se tutto questo scrivere avrebbe portato mai a qualcosa. A volte per raggiungere un risultato bisogna darsi tempo e non lasciarsi mai abbattere. Oggi “Soldi” è disco d’oro e io voglio ringraziarvi uno a uno per avermi aiutato a raggiungerlo». Il post ha superato i 12 mila likes su Facebook e continua a salire.

“Soldi”, il testo della canzone disco d’Oro

Ecco il testo completo del brano “Soldi” di Mahmood:

In periferia fa molto caldo
mamma stai tranquilla sto arrivando
te la prenderai per un bugiardo
ti sembrava amore era altro

beve champagne sotto Ramadan
alla tv danno Jackie Chan
fuma narghilè mi chiede come va

mi chiede come va
sai già come va come va come va
penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
Non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
È difficile stare al mondo quando perdi l’orgoglio lasci casa in un giorno

Tu dimmi se
Pensavi solo ai soldi soldi
Come se avessi avuto soldi
Dimmi se ti manco o te ne fotti

Mi chiedevi come va come va come va
Adesso come va come va come va
Ciò che devi dire non l’hai detto
Tradire è una pallottola nel petto

prendi tutta la tua carità
menti a casa ma lo sai che lo sa
su una sedia lei mi chiederà
mi chiede come va come va come va
Sai già come va come va come va

penso più veloce per capire se domani tu mi fregherai
non ho tempo per chiarire perché solo ora so cosa sei
è difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
ho capito in un secondo che tu da me

Volevi solo soldi
Come se avessi avuto soldi
Prima mi parlavi fino a tardi

mi chiedevi come va come va come va
adesso come va come va come va
waladi waladi habibi ta’aleena
Mi dicevi giocando giocando con aria fiera
waladi waladi habibi ta’aleena

La voglia la voglia di tornare come prima
Io da te non ho voluto soldi…
È difficile stare al mondo
Quando perdi l’orgoglio
Lasci casa in un giorno
Tu dimmi se

Volevi solo soldi soldi
Come se avessi avuto soldi
lasci la città ma nessuno lo sa

Ieri eri qua ora dove sei papà
Mi chiedi come va come va come va
Sai già come va come va come va