Enrico Nigiotti da X Factor al Festival

Festival di Sanremo 2019: in gara Enrico Nigiotti con il brano “Nonno Hollywood”

SPECIALE SANREMO

Enrico Nigiotti non si può dire che sia un novellino sul palco del teatro Ariston. Il cantautore livornese conta un precedente nel 2015, con la partecipazione al Festival nella sezione dedicata alle Nuove Proposte. All’epoca, però, Nigiotti era poco più che uno sconosciuto. Quest’anno torna con un inizio di carriera di tutto rispetto e, soprattutto, presentando “Nonno Hollywood”, una ballata dal sapore nostalgico che già dalla prima sera ha raccolto il favore del pubblico.

Chi è Enrico Nigiotti

Nato nel 1987, Enrico Nigiotti è un cantautore e un chitarrista livornese. Nonostante il suo nome abbia iniziato a circolare nella “discografia che conta” solo di recente, quella la sua è una storia che va avanti da oltre dieci anni. Nel 2008 debutta con la Sugar Music di Caterina Caselli con il singolo “Addio”, prodotto da Michele Canova e arrangiato, tra gli altri, da Elisa. L’anno successivo entra nella scuola di “Amici”, da cui però decide di uscire per non sfidare sul palco la fidanzata di allora. Poi partecipa a “Non ho l’età” di Mara Maionchi, firma con Universal e gareggia a Sanremo, nella sezione dedicata alle Nuove Proposte. La carriera di Enrico Nigiotti prende decisamente un’altra piega dopo la partecipazione a X Factor, nel 2011: l’artista conquista il pubblico del talent di Sky grazie al suo inedito “L’amore è”, con cui si classifica terzo alle spalle di Lorenzo Licitra e dei Maneskin.
Il cantautore livornese ha all’attivo tre album di inediti in studio. Il primo risale al 2010 e porta il suo nome; quindi, nel 2015 è uscito “Qualcosa da decidere” e nel 2018 “Cenerentola”. Sarà pubblicato l’8 febbraio, invece, “Cenerentola e altre storie”, riedizione del più recente disco del cantautore, che vedrà l’aggiunta del brano sanremese, “Nonno Hollywood”.

“Nonno Hollywood”: la canzone di Enrico Nigiotti a Sanremo 2019

Enrico Nigiotti si presenta al Festival di Sanremo 2019 con “Nonno Hollywood”, un brano lento che fa emergere la vena cantautorale dell’artista toscano. Una canzone che Nigiotti ha scritto pensando al nonno che non c’è più. Un pezzo nostalgico in cui l’artista ricorda il tempo trascorso insieme a lui, parla dei suoi racconti e di una Livorno, la città in cui è nato e cresciuto, che ormai non riconosce più. Il brano, al termine della prima serata, si è fermato nella zona intermedia della classifica, sulla base delle votazioni della giuria demoscopica.

Enrico Nigiotti al Festival di Sanremo

Questa è stata la seconda partecipazione di Enrico Nigiotti al Festival di Sanremo, ma la prima in gara nella sezione dedicata ai Campioni. Il cantautore toscano, infatti, era già salito sul palco del teatro Ariston nel 2015 quando, in gara tra le Nuove proposte, aveva presentato “Qualcosa da decidere”, classificandosi terzo alle spalle di Giovanni Caccamo (in gara con “Ritornerò da te”) e i Kutso (che cantavano “Elisa”). Vincitori di quell’edizione nella sezione Campioni erano stati i tre tenori de Il Volo, che avevano trionfato con la loro “Grande amore”. Una doppia sfida, quindi, per Enrico Nigiotti, che quest’anno è chiamato a sfidare i vincitori di quella che finora a qualche tempo fa per lui era ancora una categoria superiore.