Sanremo 2019, Arisa torna al Festival

Con il brano “Mi sento bene” Arisa torna al Festival di Sanremo 2019, sul palco che le ha regalato la fama

Dopo dieci anni dalla sua prima apparizione sul palco dell’Ariston, Arisa torna al Festival di Sanremo con il brano “Mi sento bene”, che sarà incluso nell’album, in uscita l’8 febbraio, dal titolo “Una nuova Rosalba in città”. Salirà sul palco dell’Ariston con l’obiettivo di vincere: «Vorrei tanto andare all’Eurovision e, secondo la legge dell’attrazione, se desidero tanto una cosa poi essa arriva, quindi vincerò!»

Le due vittorie a Sanremo

Arisa si prepara a tornare sul palco dell’Ariston, quel teatro che dieci anni fa l’ha vista entrare nel mondo della musica italiana. È il 2009 quando, tra le nuove proposte, si fa strada una voce timida e potente, che arriva fino alla vittoria con il brano “Sincerità”, ancora oggi nelle orecchie di generazioni di italiani. Arisa vince di nuovo a Sanremo nel 2014, con “Controvento”, mentre nel 2012 si classifica seconda con il brano “La notte” che tuttavia vince un Sanremo Hit Award come singolo sanremese più venduto di quell'edizione. Nel 2015, invece, la cantante viene scelta come co-conduttrice della 65esima edizione della kermesse sanremese. Da quel Sanremo 2009 Arisa ne ha fatta di strada, regalando alla musica italiana un repertorio di canzoni sempre sofisticate ed eleganti, pur nella loro semplicità. La cantautrice di origini lucane tornerà al Teatro Ariston con il brano “Mi sento bene”, firmato da Alessandra Flora, Matteo Buzzanca e Lorenzo Vizzini, che sarà incluso anche nel nuovo album in uscita l’8 febbraio, “Una nuova Rosalba in città”. 

Il nuovo album “Una nuova Rosalba in città”

“Una nuova Rosalba in città” sarà pubblicato in concomitanza con la kermesse sanremese e uscirà il prossimo 8 febbraio. Il disco conterrà dodici tracce di inediti, tra cui “Mi sento bene”, che Arisa presenterà al Festival. Questo progetto discografico, inoltre, sarà anche il primo realizzato dall’artista con l’etichetta discografica Sugar Music. Il nuovo lavoro porterà diversi cambiamenti e tante novità, come ha spiegato la stessa Arisa ai microfoni di Sky: «È da un po’ che macino cambiamenti, io sono sempre stata messa in dubbio ma mi sono detta, hey ci sono anche io, se sono qui ci sarà un motivo, avrò anche io qualche merito! In fin dei conti ero lo spermatozoo più forte di tutti e quella è la battaglia più grande che uno fa nella vita». Ed il cambiamento inizia proprio dall’amore, quello verso se stessa, che l’ha portata ad essere felice senza curarsi troppo dell’opinione altrui. “Una nuova Rosalba in città” è dunque un titolo carico di significato e non è un caso che per la prima volta compaia il nome di battesimo dell’artista, cioè Rosalba. Sempre l’8 febbraio, la Warner Music Italy, precedente etichetta discografica della cantante, pubblicherà “Controvento - The Best Of”, la seconda raccolta delle canzoni più famose di Arisa.

Il lavoro in TV e al cinema

Il talento musicale dell’artista lucana è arrivato anche al mondo della TV, tanto che ha seduto tra i banchi dei giudici della quinta, sesta e decima edizione italiana del talent show X Factor, mentre dal 2011 ha iniziato la sua avventura nel mondo del cinema, dove ha debuttato non solo come attrice ma anche come doppiatrice.