Sanremo 2019, Ligabue superospite del Festival

Luciano Ligabue
@Kikapress

Il nuovo superospite del Festival di Sanremo 2019 è Luciano Ligabue. Cinque anni fa la prima volta del rocker sul palco dell'Ariston

Luciano Ligabue si aggiunge alla lista dei superospiti che animeranno il Festival di Sanremo 2019. Il rocker di Correggio è l’ultimo nome in ordine cronologico ad essere stato ufficializzato dopo Andrea Bocelli con suo figlio Matteo, Giorgia, Elisa, Antonello Venditti e Alessandra Amoroso. Non si sa ancora in quale serata si esibirà e soprattutto quali saranno le canzoni che verranno portate sul palco del Teatro Ariston. Sicuramente però ci sarà spazio per il nuovo singolo “Luci d’America” che anticipa l’uscita del nuovo album “Start”, il dodicesimo disco di inediti del cantautore. In uscita l’8 marzo, “Start” arriva a quasi tre anni di distanza da “Made in Italy” uscito nel novembre 2016. La notizia è trapelata solo nelle ultime ore dopo che Luciano Ligabue è stata avvistato a Sanremo per le prove in vista della sua esibizione. Così come accaduto lo scorso anno con i superospiti, Claudio Baglioni potrebbe intervenire e interagire sul palco, cimentandosi in una delle canzoni del repertorio di Liga. Non è la prima volta che il rocker si esibisce al Festival di Sanremo. La sua prima volta in assoluto risale al 2014, nell’edizione presentata da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. In quell’occasione, Ligabue si esibì insieme a Marco Pagani in “Creuza de ma”, per celebrare Fabrizio De Andrè nel giorno del suo compleanno e il 30esimo anniversario dall’uscita dell’album capolavoro che prende il titolo proprio da questo brano.

La tracklist di "Start"

Dopo Sanremo, Luciano Ligabue sarà impegnato con l’uscita dell’album “Start” e la preparazione del suo nuovo tour negli stadi. Il disco conterrà, oltre al singolo di lancio, altri nove brani inediti del cantautore. Il dodicesimo album in studio della sua carriera vede la collaborazione di Federico Nardelli, produttore romano già al fianco di cantautori di nuova generazione come Gazzelle e Galeffi. Questa la tracklist del nuovo album:

  1. “Polvere di stelle”
  2. “Ancora noi”
  3. “Luci d'America”
  4. “Quello che mi fa la guerra”
  5. “Mai dire mai”
  6. “Certe donne brillano”
  7. “Vita morte e miracoli”
  8. “La cattiva compagnia”
  9. “Io in questo mondo”
  10. “Il tempo davanti”

Le date dello "Start Tour 2019"

Dopo una lunga attesa, lo stesso Luciano Ligabue ha svelato sul web le date sul nuovo tour negli stadi. Questa volta il rocker tornerà ad esibirsi negli stadi per prolungare ormai una tradizione che è iniziata nel 1997 con il tour “Il Bar Mario è aperto”. Dopo il “Made in Italy tour 2017”, Ligabue ha deciso di calcare nuovamente i palcoscenici negli stadi per promuovere il suo nuovo album “Start”. Le date dello “Start Tour 2019” sono state ufficializzate con un video su Youtube. La sagoma di Luciano Ligabue appare mentre suona la chitarra e tra una nota e l’altra sono apparse le nove date previste per il tour. Tantissime le visualizzazioni in tempo reale dei fan che hanno accolto con entusiasmo tutte le località annunciate. Queste tutte le date dello "Start Tour 2019":

  • 14 giugno, Bari - Stadio San Nicola
  • 17 giugno, Messina - Stadio San Filippo
  • 21 giugno, Pescara - Stadio Adriatico
  • 25 giugno, Firenze - Stadio Artemio Franchi
  • 28 giugno, Milano - Stadio San Siro
  • 2 luglio, Torino - Stadio Olimpico
  • 6 luglio, Bologna - Stadio Dall’Ara
  • 9 luglio, Padova – Stadio Euganeo
  • 12 luglio, Roma – Stadio Olimpico