Ligabue, l'8 marzo esce l'album "Start"

Luciano Ligabue
@Kikapress

L'8 marzo esce il nuovo album di Luciano Ligabue. La copertina di "Start" sarà la prima della carriera ad avere la faccia del rocker di Correggio

Una foto in bianco e nero per inaugurare un nuovo progetto discografico. Luciano Ligabue ha pubblicato tramite social la cover di “Start”, il suo nuovo album. Il dodicesimo disco della sua carriera sarà anche il primo ad avere la sua faccia in copertina, una novità assoluta per il rocker di Correggio. Dopo aver svelato il titolo del disco, pubblicato il primo singolo “Luci d’America” e rivelato la tracklist, Luciano Ligabue ha dato un’ulteriore anticipazione con un post dedicato alla copertina dell'album. Inoltre ha annunciato anche la data d’uscita del suo nuovo lavoro. “Start” sarà disponibile nei negozi e negli store digitali dall’8 marzo, a distanza di due anni e mezzo dal precedente "Made in Italy". La notizia è arrivata poche ore dopo l’ufficialità delle date del tour negli stadi in programma per l’estate 2019. 

"Start", il nuovo album di Ligabue

Ad anticipare l’uscita dell’album è stato pubblicato il singolo “Luci d'America”. Il video del brano, uscito lo scorso 14 gennaio, è stato scritto e diretto da Marco Salom e girato in California. Il testo della canzone, che parla di America e Africa, vuole mostrare luoghi concettualmente agli antipodi e due diversi modi di guardare le cose, per questo il video si sviluppa come «una visione ora reale ora filtrata degli interpreti, evidenzia contraddizioni e differenze che caratterizzano l’essere umano, l’amore, la natura e nello specifico l'America. Ligabue e i protagonisti del video si proiettano in una California ora bellissima e luccicante, ora desolata e infinita, lasciando in sospeso tra ciò che è reale e ciò che viene percepito». Il nuovo disco di Ligabue sarà composto da dieci brani, tra cui il singolo “Luci d'America” e altri nove inediti. “Start” è prodotto in collaborazione con Federico Nardelli, che ha lavorato anche con altri cantautori come Galeffi e Gazzelle. “Polvere di stelle”, “Ancora noi” e “Mai dire mai” sono solo alcuni dei titoli che compongono la tracklist di “Start”, che Ligabue ha voluto rivelare ai fan con un video postato sui social. La tracklist di “Start”

  1. “Polvere di stelle”
  2. “Ancora noi”
  3. “Luci d'America”
  4. “Quello che mi fa la guerra”
  5. “Mai dire mai”
  6. “Certe donne brillano”
  7. “Vita morte e miracoli”
  8. “La cattiva compagnia”
  9. “Io in questo mondo”
  10. “Il tempo davanti”

ll tour negli stadi

Ovviamente dopo l’album sarà il momento di organizzare il tour negli stadi. A cinque anni di distanza dal “Mondovisione Tour”, Luciano Ligabue tornerà ad esibirsi in quello che per molti è il suo habitat naturale. Con una diretta su Youtube sono state svelate le date dello “Start Tour 2019”. La sagoma del rocker appare nel video mentre suona la chitarra e tra una nota e l’altra sono apparse le nove date previste per il tour. Queste tutte le date dello "Start Tour 2019":

  • 14 giugno, Bari - Stadio San Nicola
  • 17 giugno, Messina - Stadio San Filippo
  • 21 giugno, Pescara - Stadio Adriatico
  • 25 giugno, Firenze - Stadio Artemio Franchi
  • 28 giugno, Milano - Stadio San Siro
  • 2 luglio, Torino - Stadio Olimpico
  • 6 luglio, Bologna - Stadio Dall’Ara
  • 9 luglio, Padova – Stadio Euganeo
  • 12 luglio, Roma – Stadio Olimpico