Elisa, il nuovo singolo è “Se piovesse il tuo nome”

Elisa
@Kikapress

Uscirà il 28 settembre il primo singolo del nuovo album di Elisa, che vede tra gli autori anche Calcutta

Dopo alcuni singoli e le esperienze televisive, Elisa torna con un nuovo progetto discografico, un nuovo album di inediti che uscirà il 26 ottobre. Ad anticiparlo, “Se piovesse il tuo nome”, il primo singolo estratto, che vede tra gli autori anche Calcutta.

L’annuncio sui social

Elisa, che è molto attiva sui social, ha dato l’annuncio ai fan attraverso un video pubblicato sul proprio account Instagram. Poche parole per comunicare il titolo del nuovo singolo, la data di uscita - vale a dire venerdì 28 settembre - e anticipare che, in seguito, ci sarà anche il nuovo album.

Un breve video di 30 secondi che è bastato a mandare in fibrillazione i follower della cantante, che aspettavano da due anni un nuovo disco. È dal 2016, infatti, che Elisa non pubblica un album di inediti, l’ultimo era stato “On”.

Successivamente, per celebrare il ventennale di carriera, la cantante aveva pubblicato il cofanetto “Soundtrack ‘97-’17”, dopo di che erano usciti solo dei singoli, “Ogni istante/Yours to keep”, “Will we be strangers” e l’ultimo, uscito lo scorso 14 settembre, “Quelli che restano”, cantato insieme a Francesco De Gregori.

“Se piovesse il tuo nome”

Per il nuovo singolo, “Se piovesse il tuo nome”, in uscita il 28 settembre, Elisa ha collaborato con Vanni Casagrande, Dario Faini e Calcutta (Edoardo D’Erme). Il pezzo è scritto in italiano e cresce l’attesa per scoprire come la voce della cantante di Monfalcone si amalgamerà con lo stile di Calcutta. “Se piovesse il tuo nome” è stato presentato come «un singolo che gioca tra armonia e brillante follia, unendo l’it-pop con le melodie del cantautorato italiano».

La canzone sarà contenuta nel nuovo album di Elisa, già annunciato diverse volte e in lavorazione da circa due anni. Nello stesso video in cui la cantante ha comunicato l’uscita del nuovo singolo, ha anche dato il titolo del nuovo disco di inediti, “Diari aperti”, il decimo della carriera, disponibile sul mercato a partire dal 26 ottobre.

Vent’anni di carriera

Elisa Toffoli - questo il vero nome della cantante - non è solo una cantautrice ma anche una polistrumentista e produttrice discografica. In vent’anni di carriera ha dato prova di essere non solo un’ineguagliabile interprete ma si è cimentata anche nella regia di videoclip, come attrice, fotografa, doppiatrice e scrittrice. Attratta fin dall’inizio dalla black music, i suoi modelli di riferimento sono Aretha Franklin, Otis Redding, Whitney Houston, Ella Fitzgerald, Ray Charles e tanti altri.

Il primo album, “Pipes and flowers”, raggiunge subito le 280.000 copie e le fa ottenere il doppio disco di platino. Nel 2001, Elisa prova per la prima volta a cantare in italiano, partecipando al Festival di Sanremo con il brano “Luce (tramonti a Nord Est)”, aggiudicandosi il primo posto. Dopo quel primo esperimento, la cantautrice oggi alterna brani in inglese a quelli in italiano, mostrando di essere una delle interpreti più versatili e dotate della scena musicale italiana.

Dal 1997, Elisa ha venduto oltre 5,5 milioni di dischi, ottenendo quasi tutti i principali premi musicali italiani: dal Festival di Sanremo alla Targa Tenco, dal Premio Lunezia (vinto due volte) ai 14 Wind Music Awards. Con i suoi album ha vinto 1 disco di diamante, 30 dischi di platino e 50 dischi d’oro.