Avril Lavigne: la malattia nel testo di “Head Above Water”

Avril Lavigne
@Getty Images

Dopo cinque anni di assenza Avril Lavigne pubblica la sua nuova canzone “Head above water” e parla della sua malattia

Con oltre 40 milioni di album venduti e otto nomination ai Grammy, c’era grande attesa per il ritorno sulle scene di Avril Lavigne. La popstar canadese ha finalmente pubblicato il suo primo singolo dopo cinque anni. Un periodo difficile quello trascorso dalla cantante di grandi hit come “Complicated” e “Skater Boy” che ha dovuto affrontare la malattia di Lyme, una patologia di origine batterica che l’ha praticamente tenuta ferma per tutto questo tempo. Preceduta da una lettera accorata ai suoi fan sui social media pubblicata la scorsa settimana, ecco quindi l’arrivo di "Head Above Water" una canzone che descrive il lato personale del viaggio di Avril attraverso la sua battaglia. La cantante ha co-scritto il brano e nella stessa lettera di presentazione ha raccontato della notte che ha ispirato la canzone: «Pensavo di morire, e avevo accettato che sarei morta. Mia madre mi ha lasciato a letto e mi ha tenuto. Mi sentivo come se fossi annegata. Sotto il mio respiro, ho pregato "Dio, per favore aiutami a tenere la testa fuori dall'acqua". In quel momento iniziò la stesura di questo album. Era come se avessi attinto qualcosa. È stata un'esperienza molto spirituale. La canzone mi ha invaso da quel punto in poi».

La battaglia contro la malattia di Lyme

Si tratta di una ballad forte con un mix di pianoforte, archi, synth e batteria. Nel testo Avril Lavigne cerca speranza e fede mentre il suo corpo combatte contro la malattia: «Dio tienimi la testa fuori dall'acqua / Perdo il mio respiro in fondo / Vieni a salvarmi, Aspetterò / Sono troppo giovane per addormentarmi». La cantante aveva rivelato della sua malattia nel 2015 in un’intervista che aveva messo in chiaro le cose dopo che la stessa era sparita dalle scene da circa un anno. In concomitanza con l'uscita di "Head Above Water", la Avril Lavigne Foundation ha lanciato la vendita di t-shirt il cui ricavato andrà in beneficenza per aiutare le persone affette dalla malattia di Lyme che non possono permettersi le cure. Sentendo il bisogno di sensibilizzare alla gravità della malattia di Lyme, Avril e la sua Fondazione hanno reso disponibile la t-shirt di beneficenza #HeadAboveWater. La Fondazione Avril Lavigne supporta le persone con malattia di Lyme, malattie gravi o disabilità. Attraverso programmi e borse di studio, fornisce finanziamenti, istruzione e incoraggiamento ai suoi beneficiari.

Il ritorno live di Avril Lavigne

L'ultimo album di Avril Lavigne risale al 2013. Dopo cinque anni la cantante sta preparando il suo sesto album in studio.  In vista dell’uscita ha già potuto eseguire la sua prima apparizione live durante il programma televisivo Jimmy Kimmel Live. Un’esibizione blindatissima con un outfit che ricalca lo stesso che è stato scelto per le riprese del video che accompagneranno la canzone “Head above water”. Il videoclip è stato girato in Islanda e mostrano la cantante davanti al mare vestita con un kimono bianco simile a una dea.