Elton John, è ufficialmente partito l'ultimo tour

Elton John
@Kikapress

L’ultimo tour, con cui Elton John saluterà i fan prima di ritirarsi dalle scene, è partito dagli Stati Uniti

“Farewell yellow brick road tour” è il nome del tour con cui Elton John saluterà i fan prima di ritirarsi definitivamente a vita privata. Il cantante inglese ha dato il via l’8 settembre a quella che sarà veramente l’ultima tournée, dopo averlo annunciato tanto volte.

“Farewell yellow brick road tour”

Il concerto del tour finale di Elton John è partito da Allentown, in Pennsylvania. Il cantante si è presentato sul palco con degli abiti di scena creati apposta per lui da Gucci. “Farewell yellow brick road tour” durerà tre anni, in cui Elton John terrà circa 300 live in giro per il mondo.

Nei concerti, il cantante ripercorrerà tutta la sua straordinaria carriera, interpretando brani che sono entrati di diritto nella storia della musica, da “Bennie and the jets”, che apre i live, a “Goodbye yellow brick road”, da “Candle in the wind” a “Your song”.

La prima data ha visto il cantautore omaggiare Aretha Franklin, definita «la più grande cantante di tutti i tempi» e Mac Miller, il rapper americano appena scomparso. Per celebrare la grande cantante di “Think” e “Respect”, Elton John ha cantato “Border song”, mentre a Miller ha dedicato la sua “Don’t let the sun go down on me”. Sullo schermo, intanto, scorrevano le immagini di alcuni dei personaggi più importanti del secolo, da Elvis Presley a Martin Luther King, da Liz Taylor a Lady Diana.

La scaletta del tour

Elton John ha pubblicato 33 album in studio in 50 anni di carriera, vendendo ufficialmente oltre 400 milioni di dischi. Nel corso del suo tour d’addio, il cantante britannico proporrà i suoi brani più celebri. Il “Farewell yellow brick road tour” toccherà tutti e 5 i continenti, Nord America, Europa, Asia, Sud America e Australia. Nel 2019 arriverà anche in Italia, con due concerti all’Arena di Verona il 29 e 30 maggio e il 7 luglio al Lucca Summer Festival. I biglietti sono già disponibili sui circuiti di vendita ufficiali.

Ecco la scaletta del concerto di debutto:

  1. Bennie and the jets
  2. All the girls love Alice
  3. I guess that's why they call it the blues
  4. Border song
  5. Tiny dancer
  6. Philadelphia freedom
  7. Indian sunset
  8. Rocket man
  9. Take me to the pilot
  10. Someone saved my life tonight
  11. Levon
  12. Candle in the wind
  13. Funeral for a friend/Love lies bleeding
  14. Burn down the mission
  15. Believe
  16. Daniel
  17. Sad songs (Say so much)
  18. Don't let the sun go down on me
  19. The bitch is back
  20. I'm still standing
  21. Crocodile rock
  22. Saturday night's alright for fighting
  23. Your song
  24. Goodbye yellow brick road

I record di Elton John

Elton John è uno degli artisti che può vantare il maggior numero di record della storia della musica. In 50 anni di carriera ha scritto oltre 700 canzoni, piazzandone più di 50 nelle prime 40 posizioni delle classifiche inglesi e americane. Nove dei suoi album si sono posizionati consecutivamente al primo posto della classifica americana. Inoltre, ha vinto 25 dischi di platino e 35 d’oro, ha vinto 6 Grammy Awards e ha tenuto oltre 3500 concerti in tutto il mondo, esibendosi in tutti e 50 gli Stati Uniti d’America.