Mick Jagger e Carly Simon: ritrovato un duetto di 46 anni fa

Mick Jagger e Carly Simon
@Kikapress

Un duetto registrato da Mick Jagger e Carly Simon nel 1972 è stato ritrovato da un collezionista. Si pensava che il nastro fosse andato perduto.

Secondo quanto riportato dalla Associated Press, un collezionista ha ritrovato un nastro di una registrazione fatta da Mick Jagger e Carly Simon nel lontano 1972. La canzone, dal titolo “Fragile”, non è mai stata fatta ascoltare in pubblico e si pensava che fosse andata perduta.

Una lenta ballata d’amore

Matt Lee, questo il nome del collezionista di Londra, non ha voluto rivelare la provenienza del nastro ma ne ha mandato una copia alla rivista Rolling Stone, chiedendo di farla arrivare alla stessa Carly Simon. Del pezzo sono stati diffusi solo 25 secondi, in cui si sente la voce dei due artisti accompagnata dal pianoforte. Il risultato è una lenta ballata d’amore che è stata paragonata a “Imagine” di John Lennon, uscita l’anno prima, nel 1971.

In un’intervista del 2016, data proprio a Rolling Stone, Carly Simon aveva raccontato di questo duetto registrato con Mick Jagger molti anni prima, poi sparito. La cantante aveva parlato di un’ora circa di registrazione: «Ci siamo seduti al piano e ho iniziato a suonare questi accordi. Mick mi ha chiesto come facessi a conoscerli tutti. Ho suonato la sequenza di accordi dalla riga che dice “You gave away the things you loved” e lui ha cominciato a cantare. Abbiamo fatto questo avanti e indietro al piano per circa un’ora.» La Simon poi dice che la registrazione si interruppe perché entrarono Paul e Linda McCartney, che volevano incontrare Jagger, che all’epoca non avevano ancora mai conosciuto.

Carly Simon dice anche che avevano cantato una frase che suonava come “funny, funny, funny, funny, funny, how love can make you cry”, anche se dalla registrazione che è stata trovata, pare che dicano “change” invece di “cry”.

Nella stessa intervista, la Simon aveva dichiarato che il produttore Richard Perry aveva cercato quel nastro per mesi senza riuscire più a trovarlo.

“You’re so vain”

Mick Jagger e Carly Simon hanno collaborato per uno dei maggiori successi della cantante, “You’re so vain”. Nel brano, il frontman dei Rolling Stones ha registrato cori e vocalizzazioni e, all’epoca, si era pensato che la canzone fosse proprio dedicata a Jagger.

“You’re so vain” è uscita sempre nel 1972, contenuta nell’album “No secrets”, diventando subito un grande successo, fino a vincere il disco d’oro nel 1973.

Successivamente, Carly Simon ha duettato anche con James Taylor, suo marito dal 1972 al 1983, nell’album “Hotcakes”.

La cantante è stata all’apice del successo fino agli anni Ottanta, quando uscì l’altra sua hit, “Coming around again”. La canzone, del 1986, è stata scritta dalla stessa Simon ed entrò a far parte della colonna sonora del film “Heartburn - Affari di cuore”.

Nel 1989, Carly Simon vince l’Oscar e il Golden Globe per la canzone “Let the river run”, colonna sonora del film “Una donna in carriera”.

La cantante è ancora attiva ma, dagli anni Novanta in poi, anche a causa di un’operazione al seno, dovuta a un cancro, ha subito un calo di popolarità. A oggi, Carly Simon ha pubblicato 30 album, l’ultimo è del 2010, “Never been gone”.