Alvaro Soler, le canzoni più famose

Alvaro Soler, le canzoni più famose
@Kikapress

Dall’esordio di “El mismo sol” a “La cintura”, tutti i successi che hanno portato Alvaro Soler ad essere un artista riconosciuto e apprezzato a livello internazionale

Dalla Spagna alla Germania a suon di tormentoni. Sonorità pop, temi leggeri e un successo internazionale che è arrivato nel giro degli ultimi cinque anni. Anche in Italia Alvaro Soler ha scalato le classifiche con la sua musica pop latina e le hit molto apprezzate da giovani e giovanissimi, diventando anche volto tv con la partecipazione in veste di giudice durante la decima edizione di X Factor. Da “El mismo sol” in poi, l’ascesa del cantante spagnolo è stata inarrestabile per uno dei volti nuovi della musica leggera mondiale. Questi i suoi brani più conosciuti:

  1. “El mismo sol”
  2. “Sofia”
  3. “Libre” con Emma Marrone
  4. “Yo contigo, tu conmigo” con i Morat
  5. “La cintura”

Con “El mismo sol” l’Italia conosce Alvaro Soler

L’estate 2015 segna l’arrivo sulle scene di un nuovo artista spagnolo. Alvaro Tauchert Soler collabora per testo e musiche con Simon Triebel e Ali Zuckowski e pubblica il 24 aprile “El mismo sol”, primo estratto dall’album di esordio in studio, “Eterno agosto”. Il brano arriva presto in Italia e ottiene un grande successo per il suo tappeto musicale coinvolgente a cui è abbinato un testo leggero e un ritornello facile da memorizzare. “El mismo sol” scala immediatamente tutte le classifiche in Italia, arriva al primo posto anche in Svizzera e trascina con sé anche l’album, certificato di platino dalla FIMI e tra i più venduti per 53 settimane consecutive. Il brano conferma il suo successo internazionale con 2 dischi d’oro e 9 di platino e viene ripubblicato in una versione mista in spagnolo-inglese in cui Alvaro Soler duetta con Jennifer Lopez. Grande successo anche per il video, pubblicato in contemporanea all’uscita del brano sul canale Vevo di Alvaro Soler. Il protagonista è lo stesso cantante spagnolo, che intraprende un viaggio alla ricerca di nuove avventure.

“Sofia”, la seconda hit internazionale di Alvaro Soler

Ad un anno di distanza, Alvaro Soler ci riprova. L’8 aprile 2016 esce infatti “Sofia”, frutto del lavoro in studio dello stesso artista spagnolo con i già citati Triebel e Zuckowski, a cui si aggiungono Jakke Erixson e Nadir Khayat. Questa volta ai classici elementi del pop si uniscono alle chitarre della tradizione spagnola e a nuove percussioni. Il testo parla di un amore perduto, ma anche da una delusione amorosa può nascere qualcosa di positivo, come conferma il ritornello, tra i più cantati dell’estate 2016. Non è un caso che “Sofia” abbia ricevuto 12 dischi di platino e uno di diamante per le vendite e sia uno dei brani più trasmessi in radio e più ascoltati sulle piattaforme digitali. La canzone, inserita nella riedizione di “Eterno agosto”, è stato accompagnato da un video girato tra le calle spagnole in compagnia di un nutrito gruppo di ballerini, che nel corso dei mesi ha ottenuto milioni di visualizzazioni.

“Libre”: Alvaro Soler duetta con Emma Marrone

Al termine dell’estate 2016, Alvaro Soler decide di pubblicare un nuovo singolo estratto dalla riedizione di “Eterno agosto”. “Libre” è un brano che si presta ai duetti con una voce femminile: nella versione originale, ad affiancare Soler è la messicana Paty Cantù, per la polonia sarà invece scelta Monika Lewczuk. In Italia, Soler decide di collaborare con Emma Marrone dopo averla conosciuta al Coca Cola Summer Festival e presenta dal vivo il brano per la prima volta ai “Wind Music Awards 2016”. Il brano riprende le note latine degli altri successi di Soler, dominato dalle percussioni e dalle chitarre. Nella versione italiano-spagnolo anche il video è stato girato in Italia, per la precisione tra la Toscana e il Lazio, lungo le strade che costeggiano il Parco naturalistico archeologico di Vulci. Il brano non raggiunge il successo dei precedenti, ma riesce comunque ad ottenere un disco di platino in Italia.

“Yo contigo, tu conmigo”: Alvaro Soler canta per “Cattivissimo me 3”

Dopo il successo dell’edizione italiana di X Factor, in cui Alvaro Soler ha indossato i panni del giudice portando alla vittoria i Soul System, il cantante spagnolo decide di accettare una nuova avventura, collaborando con i Morat, gruppo musicale colombiano per la colonna sonora del film “Cattivissimo me 3”. Il risultato è “Yo contigo, tu conmigo (The gong gong song)” il cui arrivo in Italia è stato anticipato dalle piattaforme streaming. Il brano, dominato dal banjo e dalle percussioni, sembra avere tutte le caratteristiche per diventare un nuovo tormentone estivo, soprattutto sulle spiagge. Volano per il successo è stato anche il film “Cattivissimo me 3”, molto apprezzato dai più piccoli nell’estate 2017. Nel video, i Morat e Alvaro Soler condividono virtualmente la scena con alcuni dei personaggi del film.

“La cintura”, il tormentone di Alvaro Soler per l’estate 2018

Dopo aver passato i mesi invernali al lavoro per produrre l’album “Mar de colores”, atteso per il prossimo 7 settembre, Alvaro Soler decide di pubblicare un nuovo tormentone in vista dell’estate 2018. Dopo aver riscosso grande successo con “El mismo sol”, “Sofia” e “Yo contigo tu conmigo”, il cantante spagnolo ci riprova con profitto con “La cintura”, che nel giro di pochissimi giorni è diventata una hit di portata mondiale. Il nuovo tormentone di Alvaro Soler non va forte solo in Italia, ma ha raggiunto le prime posizioni in tutto il mondo, ottenendo certificazioni d’oro o di platino persino in Finlandia. “La cintura” va forte anche sulle piattaforme digitali ed è stata ripubblicata in collaborazione con la star argentina Tini e il rapper Flo Rida. Si ritorna alle sonorità tipiche di Alvaro Soler, a cui si aggiunge un testo leggero e un ritornello che invita tutti a ballare, nonché un video ambientato tra una scuola dismessa e la spiaggia.