I migliori film di Jennifer Lawrence

Ecco una classifica dei 10 migliori film di Jennifer Lawrence, da "Il lato positivo" a "Hunger Games"

Tutto su Jennifer Lawrence Vedi altre classifiche sui migliori film

Jennifer Lawrence, un fenomeno di ragazza

Jennifer Lawrence è una delle dive più chiacchierate e googlate di Hollywood, un po' per la sua esuberante simpatia, un po' per le sue uscite sopra le righe e i suoi leggendari scivoloni, un po' anche per gli scandali in cui si è trovata suo malgrado coinvolta. Ma è anche molto di più: è una delle attrici più talentuose e versatili della sua generazione, come testimoniano le quattro nomination agli Academy Awards e l'Oscar vinto nel 2013.

Difficile, insomma, non innamorarsi di lei, soprattutto perché riesce a vivere i suoi successi con leggerezza e a superare i periodi burrascosi con il sorriso. Nel caso vogliate saperne di più su questo giovane prodigio, ecco un breve bigino per conoscere i suoi lavori più rilevanti. Sì, insomma: ecco una classifica dei migliori film di Jennifer Lawrence.

 Jennifer Lawrence, dagli esordi al successo

Un attimo solo prima di passare alla classifica vera e propria, perché prima di svelare quali sono i migliori film di Jennifer Lawrence, può tornare utile scoprire come l'attrice è arrivata al successo. Nata a Louisville, nel Kentucky, nel 1990, Jennifer ha cominciato a recitare molto presto.

Già a soli 16 anni, esordiva nel film tv Company Town, per poi essere scritturata l'anno successivo nella sitcom durata tre stagioni The Bill Engvall Show, in cui interpretava Lauren, la figlia adolescente della coppia protagonista. La prima volta su grande schermo arriva invece nel 2008 con Garden Party.

A imporla alle attenzioni di pubblico e critica è, sempre nel 2008, The Burning Plain - Il confine della solitudine, grazie al quale Jennifer Lawrence viene premiata al Festival di Venezia con il Premio Marcello Mastroianni, dedicato agli attori esordienti. Ma la vera svolta arriva nel 2010 con Un gelido inverno: tutti rimangono incantati dall'interpretazione della giovane attrice, che è ormai considerata una delle promesse di domani.

E quel domani arriva presto, con Jennifer che entra a fare parte della saga degli X-Men nel ruolo della mutante Mystica, ma che soprattutto viene scelta come protagonista di un'altra saga, questa volta non derivata da un fumetto ma da una serie di romanzi: stiamo ovviamente parlando di Hunger Games, in cui la Lawrence interpreta l'ormai leggendaria Katniss Everdeen.

Con Il lato positivo arriva il premio Oscar come Miglior attrice protagonista e comincia il sodalizio con il regista David O. Russell e il collega attore Bradley Cooper. E poi ci sono American Hustle, Joy, i nuovi X-Men e i capitoli successivi di Hunger Games. Niente male per una della ragazza della sua età...

I migliori film di Jennifer Lawrence

Insomma, la nostra beniamina (che nel frattempo è diventata anche una benefattrice con la sua Jennifer Lawrence Foundation) non ha più finito di stupirci. E per il futuro è probabile che ci riserverà altre perle. In attesa di vederla di nuovo in azione, ecco l'elenco dei migliori film di Jennifer Lawrence.

10. Hunger Games: il canto della rivolta, 2015

REGIA: Francis Lawrence

ATTORI: Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Julianne Moore, Philip Seymour Hoffman, Willow Shields, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones, Sam Claflin, Jena Malone, Mahershala Ali, Paula Malcomson, Natalie Dormer, Evan Ross

Atto finale della saga, con i distretti pronti a marciare verso la capitale. L’unico distretto ancora fedele a Snow vanta però un vero e proprio arsenale di armi. Una minaccia concreta, con Katniss pronta a guidare i rivoltosi. Il potere dovrà crollare a qualsiasi costo. Si tratterà però di un lungo viaggio, nel corso del quale molti cadranno.

9. Red Sparrow, 2018

REGIA: Francis Lawrence

ATTORI: Jennifer Lawrence, Joel Edgerton, Matthias Schoenaerts, Charlotte Rampling, Mary-Louise Parker, Ciarán Hinds, Joely Richardson, Jeremy Irons, Thekla Reuten, Douglas Hodge, Sakina Jaffrey, Sergei Polunin, Sasha Frolova, Bill Camp, Sebastian Hülk, Joel de la Fuente

Dominika Egorova è un’agente programmata per eliminare qualsiasi nemico. Selezionata per un programma segreto dopo un incidente che ha stroncato la sua carriera da ballerina. È addestrata a sedurre e manipolare, oltre che uccidere, qualsiasi obiettivo indicato dal KGB. Dovrà avvicinare Nathaniel Nash ma i due si ritroveranno in una spirale di attrazione e inganno reciproci.

7. X-Men – Giorni di un futuro passato, 2014

REGIA: Bryan Singer

ATTORI: Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Jason Flemyng, Ian McKellen, Patrick Stewart, Nicholas Hoult, Hugh Jackman, Anna Paquin, Ellen Page, Peter Dinklage, Halle Berry, James Marsden, BooBoo Stewart, Evan Peters, Shawn Ashmore, Lucas Till, Daniel Cudmore, Omar Sy, Bingbing Fan, Adan Canto

Secondo cimento nei panni di Mystica, Giorni di un futuro passato trascina gli X-Men a spasso nella Storia, in un intreccio di linee temporale da capogiro. Un solido sequel a X-Men: L'inizio, con Jennifer Lawrence sempre più protagonista in un cast di giovani stelle.

6. Joy, 2015

REGIA: David O. Russell

ATTORI: Jennifer Lawrence, Bradley Cooper, Robert De Niro, Elisabeth Rohm, Edgar Ramirez, Virginia Madsen, Diane Ladd, Jimmy Jean-Louis, Isabella Rossellini

Terza e più recente collaborazione con David O. Russell, senza dimenticare i fidati Bradley Cooper e Robert De Niro. Qui Jennifer è, come suggerisce il titolo, Joy, una ragazza brillante che, sopraffatta dalla vita, ha abbandonato i propri sogni. Fino a quando non si risveglia dal proprio torpore e se ne viene fuori con un'idea geniale in cui investirà tutta se stessa. Quarta nomination agli Oscar e terzo Golden Globe vinto per l'attrice poco più che venticinquenne.

5. Hunger Games, 2012

REGIA: Gary Ross

ATTORI: Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth, Josh Hutcherson, Elizabeth Banks, Stanley Tucci, Woody Harrelson, Donald Sutherland, Lenny Kravitz, Isabelle Fuhrman

L'immaginaria nazione di Panem è divisa in tredici distretti, rigidamente controllati da Capitol City. Ogni anno si svolgono gli Hunger Games, in cui un giovane rappresentante di ogni zona viene calato in una reality show mortale, da cui un solo partecipante esce vincitore. Jennifer Lawrence è Katniss, eroina improvvisata del Distretto 12, che diventa simbolo della rivoluzione contro la capitale. Il ruolo che ha fatto innamorare milioni di giovani di Jennifer Lawrence.

4. Un gelido inverno, 2010

REGIA: Debra Granik

ATTORI: Jennifer Lawrence, John Hawkes, Kevin Breznahan, Dale Dickey, Garret Dillahunt, Shelley Waggener, Lauren Sweetser, Ashlee Thompson, William White, Casey MacLaren, Isaiah Stone, Valerie Richards, Beth Domann, Tate Taylor, Cody Brown, Ronnie Hall, Sheryl Lee, Cinnamon Schultz, Brandon Gray

Tra i migliori film di Jennifer Lawrence non può mancare quello che l'ha imposta all'attenzione internazionale e che le è valsa la prima nomination agli Oscar come Miglior attrice protagonista. Una diciassettenne di una zona remota del Missouri gestisce la fattoria di famiglia e si occupa dei fratelli minori, nell'indifferenza della madre depressa. Quando il padre spacciatore impegna la fattoria per pagarsi la cauzione e poi scompare, la giovane si trova a dover tenere assieme tutti i pezzi.

3. X-Men – L’inizio, 2011

REGIA: Matthew Vaughn

ATTORI: James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Kevin Bacon, Rose Byrne, January Jones, Nicholas Hoult, Edi Gathegi, Lucas Till, Alex Gonzalez, Morgan Lily,

Tutto comincia da qui, con un vertiginoso flashback che racconta gli X-Men prima degli X-Men. Compresa la mutante Mystica, interpretata con metodo da Jennifer Lawrence, che dimostra non solo di saper gestire tanto un ruolo in un film drammatico quanto in uno d'azione, ma anche di trovarsi a suo agio nel ruolo di un personaggio ambiguo e opaco.

3. Madre, 2017

REGIA: Darren Aronofsky

ATTORI: Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Domhnall Gleeson, Ed Harris, Michelle Pfeiffer, Brian Gleeson, Jovan Adepo, Emily Hampshire

Una coppia di sposi vive in un vecchio casolare in mezzo al bosco. Lei ha ricostruito la casa, con grande dedizione e fatica, dopo la distruzione causata da un incendio. Lei vive per servire suo marito, uno stimato pieta che sta attraversando un periodo di crisi creativa. La donna inizia a sentire una sorta di gelosia nei confronti dell’ossessione creativa dell’uomo. Si sente esclusa e un giorno le cose precipitano, quando l’uomo decide di accogliere in casa un perfetto sconosciuto.

2. American Hustle – L’apparenza inganna , 2014

REGIA: David O. Russell

ATTORI: Bradley Cooper, Christian Bale, Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Amy Adams, Jeremy Renner, Jack Huston, Louis C.K., Michael Peña, Alessandro Nivola, Dawn Olivieri, Colleen Camp, Anthony Zerbe, Erica McDermott, Adrian Martinez, Melissa McMeekin

Collaborazione numero due con David O. Russell e soci, ma qui ci sono anche Christian Bale ed Amy Adams. I due formano una coppia di truffatori che vengono arruolati dall'FBI, negli anni '70, all'interno di un'operazione per fare luce sulla corruzione che dilaga nelle organizzazioni governative degli Stati Uniti. Jennifer è la moglie di lui, una casalinga annoiata che rischia di compromettere tutta l'operazione. Nomination agli Oscar come Miglior attrice non protagonista.

1. Il lato positivo, 2013

REGIA: David O. Russell

ATTORI: Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Robert De Niro, Julia Stiles, Taylor Schilling, Chris Tucker, Shea Whigham, Dash Mihok, John Ortiz, Anupam Kher, Jacki Weaver, Bonnie Aarons, Brea Bee

La pellicola che ha dato il via al sodalizio con Russell e soci, ma soprattutto che ha portato il primo Oscar (come Miglior attrice protagonista) alla giovane diva. Ma non è solo per questo che si trova in cima alla classifica dei migliori film di Jennifer Lawrence. Mix perfetto tra leggerezza e profondità, Il lato positivo - Silver Linings Playbook mette in scena senza retorica la storia di due outsider: da un lato Pat, che vive dai genitori dopo la perdita di moglie e lavoro e dopo un serio esaurimento nervoso; dall'altro Tiffany, giovane vedova che ha cercato rifugio nel sesso occasionale. L'alchimia fra Jennifer e il comprimario Bradley Cooper è perfetta, sceneggiatura e regia sono prive di sbavature e il risultato è un incredibile successo di pubblico e critica.