Hunger Games: in arrivo il prequel

Inserire immagine
@Kikapress

APNewsBreak ha lanciato una notizia che ha sconvolto milioni di persone: Suzanne Collins sta per pubblicare il nuovo libro di Hunger Games , la saga iconica con protagonista Jennifer Lawrence .

I migliori film di Jennifer Lawrence

Una notizia che ha fatto tremare milioni di persone in tutto il mondo: la saga più popolare e di maggior successo dell’ultimo decennio sta per tornare.
È il marzo 2012 quando la furia della Ghiandaia Imitatrice si abbatte sugli schermi di tutto il mondo, nulla sarà più come prima. Jennifer Lawrence (qui puoi trovare tutte le foto più belle dell'attrice) dà vita a una delle eroine più iconiche della storia della settima arte, Katniss Everdeen entra nel cuore di tutti e il resto è storia.

La saga di Hunger Games è tra i lavori più famosi nel settore dell’intrattenimento, la penna di Suzanne Collins crea un mondo distopico che affascina, ammalia, coinvolge ed emoziona milioni di fan in tutto il mondo. Lionsgate produce i quattro film che incassano globalmente quasi tre miliardi di dollari diventando un fenomeno senza precedenti, Jennifer Lawrence entra di diritto nell’Olimpo di Hollywood, il suo talento era già sotto gli occhi di tutti, ma ora è scritto per sempre nel firmamento del mondo cinematografico.

Suzanne Collins: “Con questo libro voglio esplorare chi siamo”

Ieri pomeriggio APNewsBreak ha lanciato la grande indiscrezione secondo cui Suzanne Collins starebbe per pubblicare il nuovo libro della saga che potrà poi arrivare anche al cinema. Stando a quanto scritto sul sito, l’autrice sarebbe già da tempo a lavoro a un prequel ambientato sessantaquattro anni prima le vicende raccontate nella trilogia. Il libro vedrà la luce il 19 maggio 2020 e racconterà il mondo di Panem in cui giovani ragazzi sono costretti a combattere e a uccidersi l’un l’altro per poter sopravvivere, tutto ovviamente in diretta televisiva.

Questa la dichiarazione di Suzanne Collins: “Con questo libro voglio esplorare lo stato della natura, chi siamo e cosa percepiamo necessario per la nostra sopravvivenza. Il periodo di ricostruzione dieci anni dopo la guerra, comunemente noto come Giorni Oscuri, fornisce terreno fertile per raccontare le storie di alcuni personaggi per rispondere a queste domande e descrivere le loro visioni sull’umanità”.

Tuttavia le sorprese non sono finite qua, infatti Joe Drake, Presidente della Lionsgate Motion Picture Group, ha dichiarato: “Con il grande orgoglio di essere la casa dei film di Hunger Games, non vediamo l’ora che il nuovo libro di Suzanne venga pubblicato. Siamo stati in contatto durante tutto il processo di scrittura e continueremo a farlo con lo scopo di lavorare insieme per il prossimo film”.