Fotogallery 06 novembre 2018

MAtthew McConaughey e le altre le star rifiutate ai provini

  • Titanic con McConaughey nel ruolo di Jack? Ci si è andati vicinissimi!
    @Kikapress
  • Matthew McConaughey e Leonardo DiCaprio hanno lavorato insieme per Martin Scorsese in The Wolf of Wall Street, ma agli inizi hanno finito per contendersi una parte...
    @Kikapress
  • ... finita a un DiCaprio che conquistò tutti, anche se non ottenne il premio Oscar.
    @Kikapress
  • E chissà  come sarebbe andata la storia tra Jack e Rose con uno come lui...
    @Kikapress
  • Matthew si è consolato con una stupefacente carriera culminata con il premio Oscar per Dallas Buyers Club.
    @Kikapress
  • Per fortuna molti altri non sono colati a picco come l'inaffondabile, ma ecco quanti sono stati rifiutati alle audizioni
    @Kikapress
  • Eddie Redmayne ha tentato di ottenere la parte di Kylo Ren in Star Wars, senza successo.
    @Kikapress
  • George Clooney ha provato a ottenere un ruolo in Dracula di Francis Ford Coppola, ma si è presentato ubriaco al casting!

     

    @Kikapress
  • Jake Gyllenhaal ha fatto il provino per la parte di Frodo ne Il Signore degli Anelli. A tenere l'audizione è tato Peter Jackson, che dopo averlo visto recitare lo ha definito "Il peggior attore che avesse mai visto."

     

    @Kikapress
  • Chris Evans  è stato provinato da Ben Affleck, regista di Gone Baby Gone. Evans ha raccontato di essersi sentito a disagio quando lo ha incontrato, farfugliando parole senza senso ed essendo ovviamente scartato
  • Nicholas Hoult ha provato l'audizione per il ruolo del Principe Caspian nel sequel di Le Cronache di Narnia, e durante il provino gli è stato chiesto di recitare imitando il Gatto con gli stivali di Banderas. Il risultato non è  stato all'altezza
    @Kikapress
  • Lo stesso Leonardo DiCaprio è   stato provinato da Baz Luhrmann che lo voleva nel suo Moulin Rouge . Il problema è sorto quando il regista ha chiesto all'attore premio Oscar di cantare...
    @Kikapress
  • Channing Tatum ha provato a entrare nel cast di Fast and Furious: Tokyo Drift , ma è ndata male a causa di un'amnesia che gli ha fatto dimenticare le battute del copione.
    @Kikapress
  • Bradley Cooper voleva il ruolo del protagonista di Lanterna Verde ma alle audizioni è stato bocciato per la sua voce troppo suadente
    @Kikapress
  • Chris Pine ha cercato di ottenere il ruolo di Jake Sully in Avatar: "Mi sudava la schiena e non mi sentivo affatto a mio agio" , ha spiegato.
    @Kikapress
  • Per Cillian Murphy fallire un provino lo ha liberato per quando la produzione di Batman Begins cercava proprio un tipo come lui per interpretare Scarecrow.
    @Kikapress
  • Stessa sorte per Tom Hiddleston, respinto a un'audizione e liberato per il ruolo di Loki in Thor...
    @Kikapress
  • e per James Franco , rifiutato a un provino e liberato per il ruolo di Harry Osbourne in Spider Man.
    @Kikapress
/

 Da Matthew McConaughey che perse il provino per interpretare il Jack di Titanic a George Clooney che non fu preso per intrerpretare il Dracula di Coppola, ecco i respinti più insospettabili

Riuuscite a immaginare la scena madre di Titanic, nella quale Jack sostiene le braccia di Rose in cima alla prua della nave ma con Matthew McConaughey al posto di Leonardo DiCaprio? Probabilmente invece di un bacio romantico ci sarebbe scappato uno striptease in stile Magic Mike!

Scherzi a parte, l'attore premio Oscar per Dallas Buyers Club è andato vicinissimo a interpretare Jack Dawson all'epoca, ma come ha rivelato in un'intervista al Daily Mail, è stato scartato al provino, prendendola anche piuttosto male.

"Volevo disperatamente quel ruolo. Quando ho visto che non mi richiamavano ero devastato" ha raccontato l'attore.

Così, nonostante in futuro, in The Wolf of Wall Street, DiCaprio e McConaughey si sono ritrovati insieme nella vera storia di Jordan Belfort, quando erano più giovani sono stati rivali a loro insaputa.

Del resto Hollywood è il perfetto esempio di come nella vita non bisogna mai mollare anche a dispetto delle cadute, quando c'è da inseguire i propri sogni. Lo sanno bene tante altre star del cinema, che attualmente sono famose in tutto il mondo ma che agli inizi della loro carriera sono state rifiutate ad alcuni provini, rischiando di compromettere il raggiungimento della propria meta.

E poi se anche un genio come Albert Einstein è stato bocciato a scuola, significa che tutti possono sbagliare nel giudicare il potenziale di un attore.

Alcuni di loro hanno letteralmente fatto ridere i loro scrutinatori, mentre per altri il rifiuto di una parte ha significato ottenrere un ruolo ben più importante.