Top Gun, Maverick ha battuto Titanic al box office

Cinema

La pellicola di Joseph Kosinski supera gli incassi del kolossal di James Cameron diventando, negli States, il settimo maggiore incasso di sempre

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

La corsa inarrestabile di Top Gun: Maverick, sequel del cult sull'aviazione statunitense del 1986, al box office americano segna un nuovo record per la pellicola di Joseph Kosinski che, dopo l'ultimo fine settimana, conquista il settimo posto della top ten dei film con i maggiori incassi nella storia del cinema a stelle e strisce.
In questo senso, il nuovo film con Tom Cruise scavalca nella classifica degli incassi quelli di Titanic di James Cameron, titolo che è entrato nella storia del cinema per ben più di un motivo, non ultimo il larghissimo consenso da parte del pubblico che all'epoca della sua uscita ha affollato le sale per lungo tempo. 

Il sequel di Top Gun batte Titanic nella classifica degli incassi Usa

approfondimento

Quentin Tarantino su Top Gun: Maverick: "Uno spettacolo che ho amato"

Sebbene abbia fatto debutto sul grande schermo da ben oltre due mesi, Top Gun: Maverick continua a fare la parte del leone nella programmazione estiva dei cinema in tutto il mondo maturando nuovi incassi il cui ammontare va a insidiare quello totalizzato da film così celebri da far immaginare che,  anche questa volta, Tom Cruise sia destinato a scrivere una nuova pagina di storia della settima arte.
Dal momento che la stagione delle candidature è ancora lontana, l'attore statunitense, anche produttore della pellicola, si gode nel frattempo il riconoscimento più importante che viene, come spesso accade per i film in cui è protagonista, dagli spettatori che hanno premiato l'attesa di oltre trent'anni per il seguito della storia del pilota della Marina più famoso del grande schermo, con la presenza massiccia nei cinema Usa.
Il film di Joseph Kosinski, che tra i suoi meriti vanta la presenza di un cast davvero affiatato e di una colonna sonora da brivido cantata da Lady Gaga e orchestrata dal leggendario Hans Zimmer, ha staccato biglietti per oltre seicentossessantadue milioni di dollari, una cifra che, secondo Variety, supera i seicentocinquantanove milioni e mezzo incassati da Titanic all'epoca della sua uscita. Questi dati non sono, naturalmente, definitivi e non solo perché il film con Cruise è ancora al cinema: il prossimo anno anche Titanic continuerà a macinare incassi poiché è in programma un nuovo turno di proiezioni della versione rimasterizzata della pellicola che nel 1998 portò a casa ben 11 premi Oscar.

Il fenomeno Top Gun

GUARDA ANCHE

Tutti i video su cinema e film

Che Top Gun: Maverick stia diventando, di settimana in settimana, un prodotto sempre più popolare, è provato anche dai social media con la pagina Instagram ufficiale del film che è seguita da oltre quattrocentodieci mila follower, anche per merito di una serie di post (foto e video) accattivanti che celebrano i protagonisti del film e i nuovi record del titolo al box office globale.
Allo stesso tempo, sono già in molti nel settore a parlare di “fenomeno Top Gun”, con riferimento al successo commerciale di nuovi titoli che sfruttano la fama dei precedenti cult, operazione riuscita in pieno da Tom Cruise e Paramount Pictures. Anche Reese Witherspoon ha fatto riferimento a Top Gun parlando del capitolo di Legally Blonde – La rivincita delle bionde, pellicola la cui lavorazione sembra aver subito uno stop ma che l'attrice si augura possa approdare presto al cinema e ricevere lo stesso trattamento del film con Cruise da parte del pubblico.

Spettacolo: Per te