Premi Oscar, la produttrice cinematografica Janet Yang è la nuova presidente dell’Academy

Cinema
©Getty
La produttrice Janet Yang

Yang, nota soprattutto per successi come "The Joy Luck Club" e "The People vs. Larry Flynt", è la prima asiatica in assoluto a ricoprire l’incarico e la quarta donna nella storia dell’organizzazione che assegna gli Oscar. Il ceo dell'Academy Bill Kramer ha elogiato in particolare il suo lavoro su "reclutamento dei membri, governance, equità, diversità e inclusione"

approfondimento

Tutti i video sul cinema

L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha una nuova presidentessa, la prima di origine asiatica in 95 anni di storia. Si tratta della produttrice cinematografica Janet Yang, 66 anni, un nome importante a Hollywood che ha lavorato in passato con grandi nomi come Oliver Stone e Kathryn  Bigelow. Yang resterà nel nuovo ruolo per un anno e il suo incarico potrà essere rinnovato per un massimo di quattro mandati. Tra i suoi predecessori si annoverano grandi nomi della storia del cinema come Gregory Peck e Bette Davis. Quest’ultima, che si dimise dopo soli quattro mesi nel 1941, è stata una delle sole tre donne nel ruolo prima della nomina di Yang.

Janet Yang, prima asiatica presidente 

vedi anche

L'Academy invita 397 nuovi membri (anche l'italiano Enrico Casarosa)

 

L’annuncio ufficiale della nomina di Janet Yang è arrivata direttamente dal CEO dell'Academy Bill Kramer che ha presentato con entusiasmo la scelta: “Janet è una leader estremamente dedita al suo lavoro e con una grande visione strategica, già ampiamente dimostrata in questi anni di servizio presso l’Academy. Sono entusiasta del fatto che stia assumendo l'ambito ruolo di presidentessa e non vedo l'ora di lavorare a stretto contatto con lei sulla nostra visione. Ci impegneremo insieme a servire i nostri membri, celebrare l’arte del cinema e ispirare la prossima generazione di registi”. Kramer ha elogiato in particolare il lavoro di Yang su "reclutamento dei membri, governance, equità, diversità e inclusione". L'Academy negli ultimi anni ha ricevuto forti critiche per una rappresentanza delle minoranze ritenuta insufficiente. 

 

Chi è Janet Yang

 

Nata nel Queens da genitori asiatici, Yang si è laureata alla Brown in studi cinesi e ha poi ricoperto un ruolo importante nel crescente successo del cinema orientale a Hollywood, portando in Nord America le opere di grandi nomi del cinema cinese come Zhang Yimou e Chen Kaige. La sua carriera di produttrice annovera inoltre film come Il circolo della fortuna e della felicità, tratto dal best-seller dello scrittore sino-americano Wayne Wang, e Larry Flynt - Oltre lo scandalo. Già membra dell’Academy con altri ruoli, aveva ricevuto nel 2020 anche una nomination agli Oscar per il cartoon Over the Moon - Il fantastico mondo di Lunaria.

.

Spettacolo: Per te